A Sant'Apollinare in Classe s'innalza un 'dust devil': cos'è e perchè si forma - VIDEO

In Romagna li chiamano "Fulêt", folletti, ma il termine tecnico usato dai meteorologi è "dust devil"

In Romagna li chiamano "Fulêt", folletti, ma il termine tecnico usato dai meteorologi è "dust devil": ed è proprio un dust devil quello che sabato è stato avvistato nel ravennate, nei pressi della Basilica di Sant'Apollinare in Classe, come riporta la pagina Facebook di Emilia Romagna Meteo.

Ma in cosa consiste esattamente questo curioso fenomeno meteorologico? Si tratta di vortici come tornado o trombe d’aria, che però a differenza di questi ultimi si creano spesso con cielo sereno o poco nuvoloso, solitamente su terreni polverosi. Sono spesso di breve durata, ma comunque è consigliabile tenersi a debita distanza visto che possono sollevare oggetti (per esempio in spiaggia capita spesso che facciano volare lettini e ombrelloni, come successo nel 2016 a Lido di Classe).

Video popolari

A Sant'Apollinare in Classe s'innalza un 'dust devil': cos'è e perchè si forma - VIDEO

RavennaToday è in caricamento