Il festival di circo contemporaneo 'Garden Circus' cerca volontari

Durante l’incontro sarà presentato il programma del festival e gli artisti e ci si accorderà sulle mansioni richieste ai volontari

Garden Circus, il festival di circo contemporaneo che si svolgerà il 6 e 7 luglio ai giardini Speyer, cerca volontari. La chiamata è per il 27 giugno, dalle 17 a CittAttiva, in via Carducci 14-16. La prima attività dei volontari sarà la realizzazione di magliette e altri supporti con l’immagine del festival, utilizzando le tecniche della serigrafia artigianale. Saranno quindi formati a questa tecnica tutti coloro che parteciperanno all’incontro di giovedì. Anche chi non volesse fare volontariato per il festival può partecipare al corso di serigrafia, in questo caso con una offerta libera per i costi del materiale.

Durante l’incontro sarà presentato il programma del festival e gli artisti e ci si accorderà sulle mansioni richieste ai volontari. Chiunque può aderire: il festival necessita di un aiuto per incarichi semplici, come distribuire materiale promozionale, promozione sui social media, allestimento e disallestimento degli spazi. I volontari contribuiranno alla seconda edizione di un evento gratuito e aperto alla cittadinanza, come Garden Circus, evento sostenuto dal Comune e inserito nel cartellone di Ravenna Bella di Sera.

Il festival di circo contemporaneo Garden Circus è nato nel 2018 dalla collaborazione tra la compagnia del Teatro Appeso e CittAttiva, il centro di cittadinanza attiva comunale gestito da Villaggio Globale cooperativa sociale. La direttrice artistica è Paola Li Vecchi, acrobata aerea, con il coordinamento di Massimo Venieri. Le finalità degli organizzatori sono quelle di diffondere la cultura del circo contemporaneo e di creare occasioni di socialità e libera espressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Trigone preso a bastonate in spiaggia: denunciato l'autore dei maltrattamenti

Torna su
RavennaToday è in caricamento