Ubriaco si schianta contro le auto in sosta: <em>"Stavo anche guardando il telefonino"</em>

Ubriaco si schianta contro le auto in sosta: "Stavo anche guardando il telefonino"

Intorno alle 23.00 l’uomo, un 38enne, rumeno, residente a Ravenna, si trovava alla guida della propria auto quando, improvvisamente, ha perso il controllo del mezzo, sbandando e urtando due veicoli in sosta.

Ultimi commenti 3

  • /~shared/avatars/8044516775156/avatar_1.img

    beppe Si perché ora senza patente, non guiderà lo stesso, credeteci.

  • /~shared/avatars/54995823751806/avatar_1.img

    filo Un superfantagenio... che un giudice buonista gli farà avere indietro l'auto annullerà la multa e udite udite farà anche tante scuse... Frustate e olio...

  • /~shared/avatars/53369449027032/avatar_1.img

    vitto rumeni sempre ubriachi sulle nostre strade quando non sono impegnati a rubare: tornatevene a casa vostra, qua siete ospiti indesiderati

Bici travolte da un'auto, la bimba di 4 anni esce dal reparto di Rianimazione

Incidenti stradali - L'episodio continua a fare discutere: il vice presidente del Consiglio Territoriale del Mare, Giuseppe Fantini di Forza Italia, denuncia "i colpevoli ritardi dell’Amministrazione Matteucci nei confronti di un problema – la messa in sicurezza di quella strada – da tempo non più differibile e rimasto ad oggi irrisolto".

La morte di Loredana: forse una caduta accidentale alla base della tragedia

Cronaca - Alcuni lividi negli arti inferiori e la posizione in cui la 74enne è stata ritrovata fanno propendere infatti per questa ipotesi. La donna soffriva anche di problemi di deambulazione, e proprio quest'ultimo fattore potrebbe avere avuto un ruolo fondamentale nella tragedia

Festa de l'Unità al Pala De Andrè: il programma di domenica

Manifestazioni - Prosegue la Festa provinciale di Ravenna dell’Unità, negli spazi del Palazzo Mauro De Andrè. Nello spazio dibattiti, alle ore 21, Giuliano Poletti (ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali) verrà intervistato dal direttore di Radio Scintilla, Andrea Tarroni

Blog

Leggi anche