Aggredita e palpeggiata al parco in pieno giorno: uomo fermato per violenza sessuale

Paura in pieno giorno, mercoledì, al parco di via Lercaro per una donna ravennate

Il parco di via Lercaro

Paura in pieno giorno al parco di via Lercaro. Mercoledì, intorno a mezzogiorno, una donna sarebbe stata avvicinata da un uomo che l'avrebbe prima palpeggiata, poi malmenata colpendola in testa e strappandole i pantaloni, scappando infine in sella alla sua bici davanti a diversi testimoni che lo avrebbero messo in fuga. La vittima, come riporta Il Resto del Carlino in edicola venerdì, è una 40enne di Ravenna, mentre il palpeggiatore, rintracciato e fermato giovedì dai Carabinieri e portato in caserma con l'accusa di violenza sessuale, è un giovane magrebino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

Torna su
RavennaToday è in caricamento