Temporali e mareggiate, nuova allerta. Il sindaco avvisa i cittadini sui pericoli

"La discesa di un nucleo di aria fredda polare da nord determinerà condizioni di forte instabilità", si legge nell'avviso

La Protezione civile ha diramato una nuova allerta che conferma, fino alla mezzanotte di lunedì, il livello arancione per criticità idraulica e idrogeologica e quello giallo per vento, stato del mare e criticità costiera. Il sindaco Michele de Pascale, autorità comunale di protezione civile, raccomanda “di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso, prestare particolare attenzione allo stato dei corsi d’acqua ed evitare di accedere ai capanni presenti lungo gli stessi, fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento, della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati; prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati nè a moli e dighe foranee e prestare particolare attenzione nel caso in cui si acceda alle spiagge”.

L'allerta

"La discesa di un nucleo di aria fredda polare da nord determinerà condizioni di forte instabilità - si legge nell'avviso -. Si prevedono precipitazioni diffuse di moderata-forte intensità con locali rovesci temporaleschi (appennino centro-orientale) e nevicate al di sopra dei 700-800 metri sui settori appenninici centro-occidentali, con accumuli anche di 30 cm sull'alto Appennino. Le precipitazioni confermano una criticità idraulica arancione. Sui settori orientali sono previsti inoltre venti forti da nord est con raffiche attorno a 90 km/h. Mare sino ad agitato con altezza d’onda tra 2-3 metri, con possibilità di ingressione marina. Per la giornata di lunedì deboli precipitazioni interesseranno solo la Romagna e limitatamente alle prime ore; la ventilazione e lo stato del mare rientreranno sotto i valori di soglia già dal mattino".

L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare).
 

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Scuole medie: ecco l'elenco degli istituti secondari di I grado del comune di Ravenna

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

  • Scontro frontale tra auto: tre feriti, grave un trentenne

  • La vittoria sulla malattia, il cantante "Titta" annuncia: "Sono guarito"

Torna su
RavennaToday è in caricamento