Pagare la sosta in centro con la App "Movs Faenza" diventa più economico

Le agevolazioni, pari a una riduzione del 50% sulla tariffa base, riguardano due categorie di utenti: i giovani fino a trent'anni e i genitori di bambini di un anno di età fino al compimento del secondo anno

Pagare la sosta in centro con la App "Movs Faenza" oltre a essere più semplice adesso diventa anche più economico. A partire da mercoledì, infatti, prenderà il via in forma sperimentale un programma di agevolazioni per chi utilizza la App per pagare la sosta con il proprio smartphone. Le agevolazioni, pari a una riduzione del 50% sulla tariffa base, riguardano due categorie di utenti: i giovani fino a trent'anni e i genitori di bambini di un anno di età fino al compimento del secondo anno.

Possono usufruire dell'agevolazione "Under 30" tutti i giovani fino a trent'anni, ovviamente titolari di patente di guida, che si accreditano presso lo sportello Movs, in corso Matteotti 36/8 a Faenza, presentandosi personalmente o tramite e-mail (faenza@movs.it). Questa agevolazione riguarda il parcheggio nelle zone B e C del centro storico ed è attivabile su una singola autovettura/targa. Dell'agevolazione "Rosa" - sconto del 50% sulla tariffa nelle zone A, B e C - possono invece usufruire tutti i genitori dei bambini di un anno di età fino al compimento del secondo anno, sempre pagando con la App.

Anche in questo caso l'agevolazione è attivabile su una singola autovettura/targa, accreditandosi direttamente presso lo sportello Movs o tramite e-mail. Questa sperimentazione sarà in vigore dal 1° aprile prossimo fino al 30 settembre 2015. Alla scadenza di questo periodo, in base ai risultati, sarà eventualmente valutata un'ulteriore proroga. Da segnalare, inoltre, che tutti gli utenti del parcheggio degli ex Salesiani (tariffa oraria 0,80 euro - minimo 0,40 euro) utilizzando la App "Movs Faenza" per il pagamento della sosta, possono beneficiare di una tariffa forfait di 2 euro per la mezza giornata (mattino o pomeriggio) e 4 euro per la giornata intera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Cade mentre lavora al porto e si frattura il cranio: operaio in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento