Con la tecnica della "marmotta" fanno saltare il postamat di via Meucci

l colpo è stato messo a segno nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì. Era circa l'una quando la banda si è presentata a bordo di un'auto

Assaltato con la tecnica della "marmotta" il Postamat dell'ufficio postale di via Meucci, a Ravenna. Il colpo è stato messo a segno nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì. Era circa l'una quando la banda si è presentata a bordo di un'auto. Usando presumibilmente un oggetto metallico con miccia e polvere da sparo, sono riusciti a far saltare lo sportello automatico, provocando danni ingenti. Preso il denaro i malviventi sono riusciti a dileguarsi prima dell'arrivo tempestivo delle forze dell'ordine. Il bottino è in fase di quantificazione. Sul posto per i rilievi di legge hanno operato i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, che hanno acquisito anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • A soli 23 anni fa volare centinaia di persone nel mondo: "Ma quando decollo dal cielo cerco sempre Cervia"

Torna su
RavennaToday è in caricamento