Autobus e legalità, si intensificano i controlli: "Obiettivo educare i viaggiatori"

L'obiettivo del progetto "Ok Bus", finalizzato ad il rispetto delle regole nei servizi di trasporto pubblico locale nei territori in cui Start Romagna opera (Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini), "non è quello di massimizzare il numero di sanzioni amministrative elevate"

Si intensificano nei prossimi giorni i controlli nei bus di Start Romagna. Accanto ai controllori, opportunamente potenziati, sarà nuovamente chiamato ad operare in prima linea tutto il personale dell'azienda di trasporto pubblico, inclusi dirigenti e quadri, con un impegno giornaliero di circa 15 operatori. Start Romagna ricorda come "l’efficacia dell’azione sia possibile grazie anche al costante sostegno delle locali forze dell’ordine, che assicurano il loro tempestivo intervento in tutti i casi più delicati di accertamento di identità e in presenza di passeggeri intemperanti e molesti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'obiettivo del progetto "Ok Bus",  finalizzato ad il rispetto delle regole nei servizi di trasporto pubblico locale nei territori in cui Start Romagna opera (Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini), "non è quello di massimizzare il numero di sanzioni amministrative elevate, bensì quello di educare e responsabilizzare la clientela ad un uso corretto del servizio e ad una valorizzazione dello stesso". I controlli saranno intensificati tra il 24 e il 29 novembre.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza "cintura": si varcano i confini dei comuni solo per motivi strettamente necessari

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, la crescita non si ferma: 22 nuovi casi e 3 decessi nel ravennate

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Le fiamme si liberano alte in cielo: incendio in un capanno in zona Isola degli Spinaroni

Torna su
RavennaToday è in caricamento