Bandito solitario fa irruzione in banca: ferita una donna. Nella fuga abbandona una "bomba"

La dinamica dei fatti è tutt'ora al vaglio ai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ravenna

Rapina a mano armata nel primo pomeriggio di lunedì alla Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna, in via Sant'Alberto. Erano circa le 15.30 quando un bandito in solitaria, col volto scoperto ed armato di cutter, ha fatto irruzione all'istituto di credito. La dinamica dei fatti è tutt'ora al vaglio ai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ravenna. In quel momento erano presenti diversi impiegati e due clienti. Il rapinatore ha scavalcato il bancone, affrontando la cassiera e chiedendo la consegna del denaro. E' seguita una collutazione nel corso della quale la malcapitata ha colpito il cutter, procurandosi un profondo taglio ad un pollice. Il malvivente ha proseguito nella sua azione, mettendo le mani sui soldi (circa un migliaio di euro).

Prima di dileguarsi a piedi ha lasciato un involucro con i fili che uscivano dal contenitore, riferendo che si trattava di una bomba. Per questo motivo, secondo quanto stabilito dal protocollo di sicurezza, tutto il personale dell'istituto di credito, insieme ai dipendenti delle attività attigue, sono stati fatti evacuare in atteso dell'arrivo degli artificieri. Un tratto di via Sant'Alberto è stato chiuso al traffico. Appurato che non si trattava di un ordigno, i Carabinieri hanno potuto procedere ai rilievi di legge. La ferita, soccorsa dal personale del 118, è stata trasportata al pronto soccorso per le cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Lorenzo, morto annegato nel canale di Milano Marittima: studiava per diventare chef

  • Tragedia sulle strade: 17enne precipita nel canale e perde la vita

  • Fitta nebbia, scontro tra camion sulla Statale Romea Dir: lunghe code, arteria bloccata

  • Il dramma di Lorenzo, eseguita l'ispezione cadaverica. Perizia fotografica sulla minicar

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

Torna su
RavennaToday è in caricamento