Cervia e Aalen sempre più vicine fanno festa in Germania

Sempre più numerosi gli abitanti di Aalen che hanno effettuato almeno un soggiorno nella città del sale, che apprezzano e consigliano a parenti e amici

Grande successo per Cervia nella città tedesca di Aalen gemellata dal 2011, in occasione della Reichsstädter Tage, la più grande festa della città, svoltasi il 14 e 15 settembre, che coinvolge anche tutto il circondario dell’Ostalbkreis, importante e ricca provincia del Baden- Württemberg.

Il sindaco di Aalen Thilo Rentschler ha accolto con entusiasmo il Sindaco Massimo Medri e la delegazione della città del sale. Presenti anche l’assessore Bianca Maria Manzi, l’Unità politiche comunitarie e gemellaggi del Comune di Cervia, il Servizio Turismo del Comune di Cervia, Cervia Turismo, Confesercenti Cervia e Circolo Pescatori La Pantofla. Riconfermata una grande affluenza di visitatori allo stand allestito dall’Ufficio Turismo e Cervia Turismo, in collaborazione con la Società IF Imola Faenza Tourism Company dove è stata registrata una forte attenzione sia al prodotto turistico legato al settore balneare e collinare che a quello sportivo e culturale. Molto apprezzata la qualità dei prodotti enogastronomici proposti, tra i quali il Sale dolce di Cervia e gli omaggi offerti ai bambini. Sempre più numerosi gli abitanti di Aalen che hanno effettuato almeno un soggiorno nella città del sale, che apprezzano e consigliano a parenti e amici. Interesse a ritornare a Cervia anche da parte di piccoli gruppi.

I numerosi visitatori hanno potuto partecipare all’estrazione di un “buono soggiorno” per due persone per una settimana durante la prossima stagione estiva. Particolarmente emozionante l'apertura dell’evento con il boccale di birra donato e realizzato dalla ceramista cervese Claudia Farneti che riporta la scritta "CerviAalen”. Sia la città di Aalen che l’Ostalbkreis hanno riconfermato la propria partecipazione alla manifestazione “Cervia Città Giardino – Maggio in Fiore”. Il Sindaco Medri, al di fuori del ricco programma istituzionale, ha incontrato alcuni rappresentanti di istituti scolastici di Aalen, i rappresentanti della numerosa comunità italiana e società sportive, per continuare le collaborazioni in campo culturale ed instaurarne di nuove in ambito sportivo e gastronomico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Sindaco Massimo Medri e l’assessore Bianca Maria Manzi: "E’ stata un’ulteriore occasione per ribadire i forti legami tra le due città, rinnovando tra gli abitanti un’amicizia che dura da anni. Ringraziamo per l’invito e per la calorosa accoglienza ricevuta dal Sindaco di Aalen Thilo Rentschler e da tutta la città. Ancora una volta Cervia era presente e ha potuto promuovere il suo territorio in occasione della più grande festa della nostra città gemellata. Cervia ha inoltre portato il proprio contributo in occasione di un incontro internazionale che ha dato vita alla firma di una dichiarazione comune delle città gemellate di Aalen per l'impegno allo sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 dell'Onu. Crediamo che l’unione dei paesi, dei gemellaggi e dei patti di amicizia siano un’opportunità di ricchezza e di crescita per la comunità europea".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, la crescita non si ferma: 22 nuovi casi e 3 decessi nel ravennate

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, morto un 59enne: è la vittima più giovane. "Un amico meraviglioso"

Torna su
RavennaToday è in caricamento