venerdì, 25 aprile 13℃

Controlli dei Carabinieri: 4 denunce nel lughese

E' di quattro denunce il bilancio di un servizio di controllo svolto dai Carabinieri della Compagnia di Lugo. Un giovane di 22 è stato denunciato a Villanova di Bagnacavallo per porto abusivo di oggetti atti ad offendere

Redazione11 ottobre 2011

E’ di quattro denunce il bilancio di un servizio di controllo svolto dai Carabinieri della Compagnia di Lugo. Un giovane di 22 è stato denunciato a Villanova di Bagnacavallo per porto abusivo di oggetti atti ad offendere dopo esser stato trovato con un manganello metallico retrattile nascosto sul sedile anteriore dell’auto. A Lavezzola gli uomini dell’Arma della locale stazione hanno deferito a piede libero un 40enne italiano con l’accusa di appropriazione indebita.

L’individuo si trovava al volante di un’auto presa come prova da una concessionaria per un eventuale acquisto, usandola per diverse settimane. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e della stazione di Bagnacavallo hanno invece segnalato tre automobilisti per guida in stato d’ebbrezza dopo esser risultati positivi al test dell’etilometro con valori compresi tra 0,6 e 0,8 grammi per litro, mentre un 50enne è stato denunciato perché aveva un tasso di 1,2.

Annuncio promozionale

L’auto di quest’ultimo, poiché senza assicurazione, è stata sequestrata. A Lugo il Carabiniere di Quartiere ha controllato un nigeriano clandestino di 30 anni, risultato inottemperante ad un ordine di espulsione firmato dal Questore di Ravenna. Dopo esser stato denunciato, è stato avviato al competente Ufficio Stranieri per una nuova espulsione.

Lugo
Controlli dei Carabinieri

Commenti