Coronavirus, dalla cooperativa 10mila euro per l'ospedale di Lugo

La Cab Massari di Conselice ha donato 10.000 euro alla Ausl Romagna in favore dell’ospedale Umberto I di Lugo

La Cab Massari di Conselice ha donato 10.000 euro alla Ausl Romagna in favore dell’ospedale Umberto I di Lugo, per dare un aiuto concreto e un segnale di sostegno a tutto il personale sanitario impegnato nella drammatica emergenza causata dalla pandemia da Coronavirus. La Cab Massari, come le altre cooperative braccianti della provincia di Ravenna aderenti a Promosagri, pur tra grandi difficoltà continua a operare per garantire la filiera delle forniture alimentari così importanti in questo periodo rispettando le prescrizioni previste a tutela dei soci lavoratori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre la Cooperativa braccianti di Campiano, nel continuare l'attività rispettando le regole previste per fronteggiare l'emergenza, ha deciso di aiutare l'ospedale di Ravenna donando 10.000 euro, nella speranza che la situazione torni il prima possibile alla normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, morto un 59enne: è la vittima più giovane. "Un amico meraviglioso"

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

Torna su
RavennaToday è in caricamento