Coronavirus, una donazione di Ravenna Farmacie all'Ausl per l'emergenza

"Ringraziamo ogni singolo dipendente, basta poco per fare gruppo e aiutare chi si trova in un momento di disagio"

I dipendenti di Ravenna Farmacie ogni anno, in occasione delle festività natalizie, raccolgono fondi che verranno destinati a un'attività benefica. Questo per far sì che un momento di allegria vissuto da persone privilegiate possa diventare anche un momento di sollievo per chi è meno fortunato.

Nel passato sono stati inviati fondi a Linea Rosa, alla pediatria dell'ospedale, alle associazioni che sono intervenute a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto. Quest'anno i dipendenti hanno deciso di destinare la donazione, di mille euro, al fondo per l'emergenza Coronavirus della nostra Ausl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gruppo di dipendenti che coordina l'iniziativa ha inviato ai colleghi la notizia nella giornata di lunedì, aggiungendo questa frase: “Ringraziamo ogni singolo dipendente, basta poco per fare gruppo e aiutare chi si trova in un momento di disagio. Siamo onorati di questo gesto di beneficenza che da anni portiamo avanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

Torna su
RavennaToday è in caricamento