Emergenza casa e sfratti, se ne parla al congresso del Sunia

Al termine della tavola rotonda verrà aperto il dibattito e alle 12 sono in programma le conclusioni di Mauro Colombarini, segretario regionale del Sunia.

Giovedì si svolgerà l’undicesimo congresso provinciale del Sunia, federato Cgil, dal titolo “Un patto per l’affitto sostenibile”. L’appuntamento è a Ravenna alla sala Zirardini della Camera del lavoro di via Matteucci. I lavori si apriranno alle 9,15 e alle 9,30 è prevista la relazione del segretario provinciale del Sunia, Sergio Mazzotti. Alle 10 è invece in programma una tavola rotonda sui temi del disagio abitativo, degli sfratti, delle politiche Erp e della nuova legge regionale. All’incontro, coordinato dalla giornalista Annamaria Corrado, parteciperanno Fracesco Rivola, assessore provinciale alle Politiche abitative, Emanuela Giangrandi, presidente Acer di Ravenna, e Mirella Rossi, responsabile delle politiche abitative della Cgil di Ravenna.

“Il congresso del Sunia – commenta Sergio Mazzotti -  avviene in un momento particolarmente complesso di emergenza abitativa e crisi delle costruzioni anche in provincia di Ravenna. L’andamento degli sfratti nel 2013 ha superato la soglia dei 650 nuclei familiari e per indice di gravità è al primo posto nei capoluoghi dell’Emilia Romagna. Di recente il Governo ha annunciato l’imminente adozione di misure per affrontare la grave situazione. Cgil e Sunia con le dovute attenzioni e riserve, valutano positivamente l’incremento delle risorse destinate ai fondi per l’affitto e per le morosità".

"Queste iniziative corrispondono ad azioni politiche che i sindacati hanno perseguito tenacemente in questi anni difficili - prosegue Mazzotti -. Da sottolineare però, ancora una volta, che dinanzi a una nuova fascia di povertà e cittadini invisibili siano ancora assenti misure per il rilancio della locazione sociale, con un’innovazione strategica sullo stock immobiliare invenduto. Prevale ancora oggi una filosofia della proprietà individuale che non assicura un futuro alloggio a giovani coppie, donne e nuclei familiari numerosi con un reddito minimo di sopravvivenza civile”. Al termine della tavola rotonda verrà aperto il dibattito  e alle 12 sono in programma le conclusioni di Mauro Colombarini, segretario regionale del Sunia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Sbanda e finisce in un fosso: 32enne in ospedale, è gravissima

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

Torna su
RavennaToday è in caricamento