homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Metronotte aggredito dai ladri: esplosi alcuni colpi di pistola

Sull'episodio indagano gli agenti del commissariato di Polizia di Faenza, che hanno proceduto ai rilievi di legge, coadiuvati dai colleghi della scientifica

Guardia giurata aggredita nel tentativo di sventare un furto. E' successo nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì nel piazzale della "Romagna Giochi", in via De Crescenzi. Monitorando le telecamere di videosorveglianza, il metronotte, dipendente della Coop Service, si è accorto della presenza di almeno tre individui, col volto travisato, che stavano prendendo di mira i furgoni dell'azienda. Per entrare i banditi avevano forzato la recinzione. All'interno dei mezzi vi erano videogiochi e slot machine.

A quel punto l'addetto alla sicurezza, 50enne, è entrato in azione, allertando contemporaneamente le forze dell'ordine: raggiunto il piazzale è stato aggredito con un oggetto atto allo scasso, ferendolo ad un braccio e al costato. La guardia giurata avrebbe quindi sparato in aria due colpi d'arma da fuoco. Sull'episodio indagano gli agenti del commissariato di Polizia di Faenza, che hanno proceduto ai rilievi di legge, coadiuvati dai colleghi della scientifica. I malviventi sono riusciti a dileguarsi con un bottino di un migliaio di euro in monete dalle macchinette scassinate che si trovavano all'interno dei furgoni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Se nessuno li ferma vorranno sempre di più si lascia correre più difficile è poi ristabilire la legalità

  • ravenna e provincia è proprio tranquilla tranquilla. a parte i cittadini psicotoci che percepiscono male è tutto sotto controllo tipo villaggio dei puffi.

Notizie di oggi

  • WeekEnd

    (Non solo) Notte Rosa: pesce azzurro, giallo cappelletti e verde Naturae. Weekend a colori

  • Incidenti stradali

    Tragedia all'incrocio delle Saline di Cervia: 44enne muore travolto da un'auto

  • Cronaca

    Ladri scatenati nel faentino: nel mirino negozi in centro e un'azienda in periferia

  • Politica

    Prima riunione di giunta: via libera all'assunzione delle prime tre collaboratrici del sindaco

I più letti della settimana

  • Show del volo, paracadutista travolge uno spettatore: due feriti

  • Travolgono un 16enne in scooter e fuggono: è caccia ad una Punto verde

  • Muore ad appena 21 anni: operaio stroncato dal caldo e da un malore

  • Tragedia all'incrocio delle Saline di Cervia: 44enne muore travolto da un'auto

  • Schianto contro un albero: muore autotrasportatore 43enne

  • Bambino terribile, scappa due volte dai famigliari: devono intervenire i Carabinieri

Torna su
RavennaToday è in caricamento