Il brisighellese Buganè eletto presidente della Terza Zona della Round Table

Ingegnere edile, trentasei anni, appartenente alla Tavola di Faenza, ha ringraziato per la fiducia ricevuta, ha brevemente illustrato alcuni dei suoi progetti

L’attività della Terza Zona della Round Table, che riunisce le Tavole di Bologna, Imola, Faenza, Forlì, Cesena, Ravenna, Rimini, Riccione, Ancona ed Ascoli Piceno, non si è mai fermata nemmeno in tempo di covid-19, ma si è adeguata utilizzando la tecnologia. Anche la tradizionale Assemblea si è regolarmente svolta in video collegamento, sabato 9 maggio 2020. I presidenti delle dieci Tavole della Round Table, club service che raccoglie imprenditori e professionisti fino ai quarant’anni, hanno eletto quale presidente per il prossimo anno sociale 2020-2021, il brisighellese Gian Maria Buganè, ingegnere edile, trentasei anni, appartenente alla Tavola di Faenza. Buganè ha ringraziato per la fiducia ricevuta, ha brevemente illustrato alcuni dei suoi progetti e ha presentato la squadra del suo Comitato per il prossimo anno sociale: Luca Pezzi (vicepresidente, da Ravenna), Vincenzo Bongiorno (segretario, da Forlì), Alberto Tisi (tesoriere, da Forlì), Alessandro Conti (corrispondente, da Riccione), Marco Cavina (web master, da Imola), Luca Andrea Valentini (gestore materiali, da Faenza).

L’attuale presidente di Terza Zona, Emanuele Ciani, ha relazionato sull’attività svolta nel corso del suo anno e ha ringraziato le dieci Tavole che compongono la Terza Zona, che per l’emergenza covid-19 hanno messo in campo aiuti nei loro rispettivi territori per un ammontare di 16.600 euro, tra sostegno economico o fornitura di attrezzature e dispositivi di protezione a reparti ospedalieri e case di riposo, sostegno per l’offerta di pasti e spesa per i più bisognosi. Queste donazioni sono state il frutto del lavoro messo in campo dalla Terza Zona e dai presidenti in carica delle singole Tavole: Daniele Crea (Bologna), Lorenzo Dalla Vecchia (Imola), Roberto Morgan Scardovi (Faenza), Roberto Antonelli (Forlì), Alessandro Farneti (Cesena), Samir Bassoni (Ravenna), Andrea Bellucci (Rimini), Giacomo Baffoni (Riccione), Giovanni Indri (Ancona), Giorgio Re (Ascoli Piceno).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’Assemblea di Terza Zona sono poi intervenuti, tra gli altri, Fabio Amadei, editore nazionale Round Table Italia, Walter D’addante, proboviro in Comitato Nazionale e past president di Terza Zona, Alessandro Selvagno, responsabile sviluppo organizzativo in Comitato Nazionale e corrispondente di Terza Zona, e nelle loro attuali funzioni di Terza Zona in carica: Gianpiero De Martinis, tesoriere, Riccardo Ligresti, gestore materiali, Vincenzo Bongiorno, segretario, Simone Maretti, web master.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Scoppia un incendio nell'allevamento: tanti uccelli morti tra le fiamme

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un muretto: grave incidente sulla Brisighellese

  • Laura, unico caso di Coronavirus a Bagnara: "Il tampone era negativo, l'ho scoperto col test sierologico"

Torna su
RavennaToday è in caricamento