Il crowdfunding "Zuga Zuga" supera l'obiettivo, ma il festival si deve spostare a ottobre

Buon successo per la raccolta fondi organizzata in favore del festival del gioco da tavolo e dell’educazione. Ma a causa del Coronavirus l'evento si terrà in autunno

Prosegue con successo la campagna di raccolta fondi lanciata dalla cooperativa La Pieve per organizzare “Zuga Zuga”, il festival del gioco da tavolo e dell’educazione. Con ancora alcuni giorni prima della fine del crowdfunding, infatti, il progetto ha già superato l’obiettivo di 2.500 euro, oltrepassando la cifra di 3.000 euro. Adesso gli organizzatori stanno pensando a formule alternative per organizzare le iniziative programmate, alla luce delle restrizioni dovute al contenimento del coronavirus.

"La campagna è ancora aperta e noi siamo già qui a ringraziare quanti hanno contribuito al successo di questa iniziativa - sottolineano gli organizzatori -. Viste le vicende che stanno segnando queste giornate, il Festival non si svolgerà come da programma nel mese di aprile, abbiamo deciso di rimandarlo ad ottobre 2020, più precisamente sabato 17 e domenica 18. Nel frattempo, però, grazie alla somma già raggiunta abbiamo pensato di organizzare alcune iniziative per iniziare a ‘scaldare i motori’: se le condizioni lo permetteranno proporremo a maggio una cena di ringraziamento al Salone delle Feste di Ravenna (presso il Circolo dei Buongustai in via Faentina 248), un modo per ritrovarci, mangiare e, ovviamente, giocare. Oltre alla cena abbiamo programmato un’anteprima del Festival, il Zuga Zuga Summer, che si svolgerà il 28 giugno negli spazi del Bagno Nariz di Punta Marina. Sarà una giornata di gioco in cui esperti, educatori ludici e formatori si metteranno al servizio delle famiglie, dei genitori, degli insegnanti e di tutte le persone interessate, per presentare loro il fantastico mondo del gioco".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C’è ancora tempo per contribuire alla realizzazione del Festival e delle iniziative inerenti Zuga Zuga, basta recarsi sul sito www.ideaginger.it e scegliere uno degli importi proposti o effettuare una donazione libera. "Per il resto aspetteremo che la marea passi per ripartire più forti di prima" concludono gli organizzatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

  • Il Coronavirus strappa alla vita Andrea Gambi, direttore di Romagna Acque

Torna su
RavennaToday è in caricamento