Si schianta contro un palo e poi precipita in un fosso: in condizioni gravissime

La donna, giunta poco prima del distributore di metano ha improvvisamente perso il controllo della sua auto

Immagine di repertorio

Brutto incidente tra le province di Ferrara e Ravenna nella tarda mattinata di mercoledì. Intorno alle 12 una 34enne del lughese, che stava percorrendo via Valle Umana da Comacchio in direzione di Anita, giunta poco prima del distributore di metano ha improvvisamente perso il controllo della sua auto, finendo prima contro un palo della corrente elettrica abbattendolo, per poi terminare la corsa cappottata in un fosso. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza ed elicottero da Ravenna, con il quale la ferita è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. Sul posto per i rilievi di legge i Carabinieri, al momento non risulterebbero coinvolti altri mezzi.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Scuole medie: ecco l'elenco degli istituti secondari di I grado del comune di Ravenna

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

  • Scontro frontale tra auto: tre feriti, grave un trentenne

  • La vittoria sulla malattia, il cantante "Titta" annuncia: "Sono guarito"

Torna su
RavennaToday è in caricamento