Sicurezza stradale, il Comune installerà nuovi box autovelox nel 2019: ecco le località scelte

L'amministrazione comunale ha individuato le località che saranno interessate dalle misure finalizzate a contrastare gli eccessi di velocità.

Entro l'inizio della prossima primavera-estate saranno installati nuovi box che conterranno autovelox a turnazione. L'amministrazione comunale ha individuato le località che saranno interessate dalle misure finalizzate a contrastare gli eccessi di velocità. I dispositivi saranno installati nelle località balneari di Lido di Classe, Lido di Dante, Lido di Savio, Lido Adriano, ma anche a Mezzano, San Michele, Mensa Matellica, Borgo Masotti, Savarna, via Canale Molinetto e via Trieste. A darne notizia è l'edizione di giovedì de "Il Resto del Carlino", che ha interpellato il vicesindaco Eugenio Fusignani.

Sulla Reale, invece, si sta studiando un sistema di rilevazione di velocità media simile al tutor e valutando l'installazione di un T-Red al semaforo di via Zattoni. Il 15 ottobre è entrato in funzione l'autovelox di Fosso Ghiaia, con una media di circa 80 infrazioni al giorno (dato illustrato al "Corriere Romagna" dal comandante della Polizia Municipale, Andrea Giacomini). In calo le infrazioni dei dispositivi installati a Coccolia sulla Ravegnana, a Castiglione sulla Cervese e sulla Standiana. Obiettivo quindi raggiunto: gli automobilisti sono più disciplinati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento