“Le costruzioni a prova di terremoto”: se ne parla a Faenza

“Le costruzioni a prova di terremoto” è il titolo della conferenza in programma martedì alle ore 20.45 all’Osservatorio Raffaele Bendandi di Faenza (via Manara, 17)

“Le costruzioni a prova di terremoto” è il titolo della conferenza in programma martedì alle ore 20.45 all’Osservatorio Raffaele Bendandi di Faenza (via Manara, 17). Si tratta del penultimo appuntamento del ciclo di incontri promosso dall’Osservatorio Raffaele Bendandi, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Faenza. Relatore della conferenza l’ingegner Angelo Sampieri.

Nato a Forlì il 13 dicembre 1943, Sampieri si è laureato nel 1968 a Bologna in Ingegneria civile, sezione Trasporti. Dal 1970 svolge la libera professione in uno studio associato a Forlì. Negli anni 1972-1973 ha frequentato al Politecnico di Milano un corso di perfezionamento in Tecnica stradale e aeroportuale. Nel 1989 ha partecipato a Forlì al corso di Valutazione di Impatto ambientale, organizzato dalla Federazione degli Ordini degli Ingeneri delle Province di Forlì e Ravenna.

Ha anche frequentato un corso di formazione sul Decreto legislativo 626/94 “Igiene e sicurezza sul lavoro”. Dal 2005 è vice presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Forlì-Cesena. Da anni è impegnato anche in politica, attualmente è consigliere comunale a Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Macabro ritrovamento in spiaggia: una donna scopre un cadavere in decomposizione

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento