Morto in sella alla sua moto: fissata la data dei funerali di Massimo 'Fanny' Stefanini

La comunità di Voltana e di tutto il lughese è in lutto per la morte di Massimo Stefanini, conosciuto da tutti come 'Fanny', il 58enne deceduto mercoledì sera in un gravissimo incidente stradale su via Bastia

La comunità di Voltana e di tutto il lughese è in lutto per la morte di Massimo Stefanini, conosciuto da tutti come 'Fanny', il 58enne deceduto mercoledì sera in un gravissimo incidente stradale su via Bastia a Lugo. Tanti amici hanno voluto ricordare l'uomo, che da tempo risiedeva a Conselice con la compagna e lavorava all'Officina Stefanini di via Bentivoglio a Voltana: "La leggenda rimane, purtroppo chi l'ha creata scompare", lo ricorda Roberto. Nel frattempo è stata fissata la data per l'ultimo saluto al 58enne: dalle 16 di venerdì pomeriggio sarà possibile visitarlo nella camera mortuaria, mentre il funerale si svolgerà sabato alle 15 con partenza da Lugo e arrivo al campo sportivo di Voltana, da dove si procederà a piedi fino all'officina dove lavorava per l'ultimo saluto di amici e parenti.

L'incidente

L'incidente si è verificato lungo via Bastia, poco prima (provenendo da Lavezzola) dell'intersezione con via San Bernardino. Erano circa le 22 di mercoledì quando una moto Honda di grossa cilindrata si è schiantata contro una Fiat Punto con a bordo due persone che proveniva dalla direzione opposta. L'impatto, a quanto pare frontale-laterale, è stato davvero impressionante. La moto è stata catapultata a decine di metri di distanza dal luogo dello schianto e il motociclista 58enne è morto sul colpo. A bordo dell'auto c'erano due ragazzi: il passeggero, un 32enne di Conselice, è uscito dal veicolo in maniera autonoma per poi crollare al suolo mentre l'autista, un 38enne marocchino residente a Conselice come l'amico, è stato sbalzato fuori dall'auto. I due sono stati poi affidati ai sanitari del 118 intervenuti con due ambulanze e auto medica. Il 32enne si trova ricoverato nel reparto di ortopedia dell'ospedale di Ravenna mentre l'amico, molto più grave fin dall'inizio, è ancora in coma all'ospedale Bufalini di Cesena. Per tutti e tre i feriti sono stati disposti gli esami tossicologici e alcolimetrici. La strada è stata chiusa al traffico fino alle 2.30 circa. Sul posto anche i Vigili del fuoco con diverse squadre e la Polizia locale della Bassa Romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

  • A soli 23 anni fa volare centinaia di persone nel mondo: "Ma quando decollo dal cielo cerco sempre Cervia"

  • Travolto da un'auto mentre attraversa la strada: anziano in condizioni gravissime

  • Il cuore batte all'impazzata, salvato dallo smartwatch: scoperta una tachicardia ventricolare

Torna su
RavennaToday è in caricamento