Mirabilandia, regna la paura con 'Phobia'

E’ “Phobia”, la nuova attrazione di Mirabilandia per chi è a caccia di brividi – La Horror House tra le più grandi d’Europa sarà inaugurata ufficialmente mercoledì 13 luglio

E’ “Phobia”, la nuova attrazione di Mirabilandia per chi è a caccia di brividi – La Horror House tra le più grandi d’Europa sarà inaugurata ufficialmente mercoledì 13 luglio (ore 21.00) – All’interno di Phobia in azione un cast internazionale con attori provenienti dalle migliori Scuole della Paura – Tariffa promozionale di 3 euro per il mese di luglio, 2 euro per gli abbonati. Uno spaventoso percorso avvolto dalle tenebre, attraverso una città il cui nome si è perso nel tempo.

Un viaggio nella paura delirante, evocata da sinistre entità il cui scopo è uno solo: terrorizzare oltre ogni limite sopportabile.

E’ Phobia, la nuova attrazione di Mirabilandia dove il divertimento si tinge di paura. La Horror House tra le più grandi d’Europa con un’ampiezza di 1.500 metri quadri ed un percorso pedonale della durata di circa 7 minuti, aprirà ufficialmente il suo ingresso mercoledì 13 luglio (ore 21) per regalare brividi ai suoi ospiti con la complicità di un cast internazionale di 7 attori provenienti dalle migliori Scuole della Paura.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Sciagura in serata: moto si schianta contro un'ambulanza, muore un 28enne

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Si tuffa e viene colto da un malore: muore nella piscina dell'hotel

  • Muore a 28 anni, fidanzata in prognosi riservata: c'è un testimone del drammatico incidente

  • Si schiantano in moto: passeggero ferito grave, il conducente fugge a piedi

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

Torna su
RavennaToday è in caricamento