Piantati a Pinarella i 13 pini donati dagli sportivi tedeschi

Un grande gesto di amicizia, sensibilità e solidarietà per il recupero della pineta di Pinarella colpita dal maltempo nella primavera 2015, ricordato anche con una targa

Mercoledì pomeriggio nella Pineta di Pinarella sono stati piantati 13 pini donati dai tedeschi dell’Associazione Sportiva LG Rems-Welland - LAC Essingen - TSV Lauterburg - TSG Hofherrnweiler/Unterrombach che ha sede nell’Ostalbkreis, gemellata con la provincia di Ravenna dal 1992, nella regione del Baden-Württemberg. Alla cerimonia erano presenti il Sindaco Luca Coffari, il Delegato al Verde Riccardo Todoli, il Presidente dell’Associazione Antichi sapori Renzo De Lorenzi, il Presidente dell’associazione sportiva tedesca Thomas Kruger ed alla Famiglia Poggi proprietari dell’Hotel Astoria, che ha collaborato alla riuscita dell’iniziativa.

Un grande gesto di amicizia, sensibilità e solidarietà per il recupero della pineta di Pinarella colpita dal maltempo nella primavera 2015, ricordato anche con una targa posta proprio nella zona in cui sono stati piantati gli alberi. Gli atleti tedeschi sono 83, di cui in gran parte sono giovani e da alcuni anni vengono a Cervia nel periodo di Pasqua.

In occasione della loro trasferta dello scorso anno, sono rimasti molto colpiti nell'apprendere e nel vedere che la pineta di Pinarella, sede dei loro allenamenti, ha subito ingenti danni. Sostenuti da un profondo legame con Cervia ed il territorio si sono adoperati per raccogliere dei fondi per poter contribuire al recupero del nostro polmone verde.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Ennesimo scontro tra auto al solito incrocio di Fiumazzo. Anziano trasportato con l'elimedica al Bufalini

  • Il figlio è ubriaco e dà in escadescenza, la mamma chiama la Polizia: era ricercato per una condanna per tentato omicidio

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento