Vandalizzati i murales in piazza Ugo la Malfa

Vandalizzati i murales in piazza Ugo La Malfa a Ravenna, raffiguranti Che Guevara e Arrigo Boldrini, portando via una parte della bandiera italiana realizzata in mosaico

Foto di repertorio

Vandalizzati i murales in piazza Ugo La Malfa a Ravenna, raffiguranti Che Guevara e Arrigo Boldrini, portando via una parte della bandiera italiana realizzata in mosaico. Il fatto è avvenuto nella nottata tra martedì e mercoledì. I murales, proprio in questi giorni, sono oggetto di un intervento di manutenzione da parte dei docenti dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna e dei giovani volontari del progetto “lavori in Comune".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati proprio quest'ultimi ad accorgersi dell’accaduto. Il servizio Decentramento ha provveduto a inoltrare denuncia alle autorità competenti. "Ancora una volta  assistiamo a un atto distruttivo di questa opera - ha dichiarato l’assessore alle politiche giovanili Valentina Morigi, ricordando che queste opere un anno fa hanno subito altri atti vandalici -. Colpisce che questa volta i vandali abbiano preso di mira la bandiera italiana. Naturalmente andremo avanti con i lavori di ripristino e daremo compimento, come da programma all’intervento di mosaico previsto che verrà realizzato in collaborazione con i mosaicisti cubani con i quali sono in corso relazioni di scambio”.       

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Si cappotta in un campo col camion: portato a Bologna in elicottero, è gravissimo

  • Il cuore grande dei romagnoli: vacanze in campeggio gratis per medici e infermieri

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

  • Il Coronavirus si porta via un medico: "Una splendida persona sempre disponibile"

  • Coronavirus, rallentano i contagi e crescono i guariti. Ma Ravenna conta un altro morto

Torna su
RavennaToday è in caricamento