Lunedì e martedì a Ravenna arriva "Rosso Istria"

Il 14 gennaio è TUTTO ESAURITO e per il 15 gennaio sono rimasti solo pochi posti.Da qui la decisione di aggiungere altre due proiezioni: il 24 gennaio ancora a Ravenna ed il 5 febbraio a Faenza.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

“Rosso Istria arriva a Ravenna il 14 e 15 gennaio. Il film, che racconta un pezzo di storia a lungo volutamente censurato, quando una parte della popolazione italiana subì una vera e propria pulizia etnica. È il dramma vissuto dalle popolazioni civili Istriane, Fiumane, Giuliane e Dalmate, dopo l’armistizio dell’8 settembre del 1943, con i partigiani comunisti di Tito. L’unica loro colpa, appunto: essere Italiani. Uccisioni, violenze, torture, e, le foibe, tra le quali, quella di Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, laureanda all’Università di Padova, prima barbaramente violentata, poi uccisa e buttata in una foiba (infoibata), dai partigiani titini. Le proiezioni di Rosso Istria – (Red Land) sono in programmazione per il 14 e 15 gennaio, alle ore 21.15, presso il cinema Mariani, in via Ponte Marino, 19. Per il 14 gennaio abbiamo raggiunto il TUTTO ESAURITO e per il 15 gennaio sono rimasti pochi posti disponibili. Visto il gradimento dell’iniziativa, abbiamo inserito un’altra proiezione a Ravenna il 24 gennaio, sempre al Cinema Mariani e sempre con la doppia possibilità pacchetto Cena + Film o solo Film, ed una il 5 febbraio a Faenza, al cinema Sarti. Per prenotarsi, ci sono due modalità: - Cena all’Osteria Passatelli + Film (18,00 euro) Inizio cena ore 20. Menù: fusi istriani al ragù di manzo; prosciutto cotto rigato alla brace con purea e patate al rosmarino; dolce istriano; vino rosso. Per prenotazioni chiamare all’Osteria Passatelli (negli orari di apertura): 0544 – 215206 - Solo Film (7,50 euro) Per prenotazioni chiamare il Cinema Mariani (negli orari di apertura): 0544 – 37148 Alla cena del 14 gennaio interverranno il regista Maximiliano Hernando Bruno ed il produttore Alessandro Centenaro. L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale Tessere del ‘900 insieme all’Osteria Passatelli e al Cinema Mariani.

Torna su
RavennaToday è in caricamento