Tentano di forzare un distributore di sigarette: stanati dalle telecamere

Il tentativo di furto è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, da dove i carabinieri, dopo un’attenta analisi, hanno riconosciuto i colpevoli.

Sono accusati di aver tentato di scassinare i distributori automatici di tabacchi e ricariche telefoniche istallati presso una tabaccheria del centro di Solarolo. Tre marocchini, due 30enni ed un 35enne, tutti con precedenti alle spalle, sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri di Solarolo per tentato furto aggravato. L'episodio in questione si è consumato il 30 dicembre. I malviventi non hanno completato il furto dopo l'intervento di alcuni cittadini, che hanno allertato il 112. Il tentativo di furto è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, da dove i carabinieri, dopo un’attenta analisi, hanno riconosciuto i colpevoli. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • è da diverso tempo che mi chiedo ma chi deve intervenire?

  • tutto normale, sono moderati. mica vi palpeggiano, aggrediscono, oltraggiano. tranquilli gia noti alle forze dell'ordine in attesa dell'integrazione, cittadinanza la boldrini si fa quattro grasse risate alla faccia nostra.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'inferno del nubifragio in pochi minuti: alberi caduti sulle auto e feriti

  • Cronaca

    Meteo, un mix esplosivo: temporale con tromba d'aria - FOTO

  • Cronaca

    Fortunale su Ravenna, una ventina i feriti: "traumi leggeri". Il sindaco: "Fenomeno molto pesante"

  • Cronaca

    L'albero crolla sull'auto e la donna rimane incastrata: salvata da un intrepido passante

I più letti della settimana

  • L'inferno del nubifragio in pochi minuti: alberi caduti sulle auto e feriti

  • Allarme bomba a Ravenna in pieno centro: fatta evacuare piazza del Popolo

  • Vanno a prostitute, poi si inventano le scuse migliori: "Pensavo avesse bisogno..."

  • Meteo, un mix esplosivo: temporale con tromba d'aria - FOTO

  • Si lancia dalla finestra più alta del "Grattacielo", nulla da fare per salvarlo

  • Vetrate in frantumi e interni a pezzi, anche un ferito: il nubifragio distrugge un bar

Torna su
RavennaToday è in caricamento