Viene sorpreso con un cacciavite: "Mi devo difendere quando dormo in stazione"

Il personale della Stazione di Ravenna ha richiesto l’intervento della Polizia Ferroviaria dopo aver sorpreso un viaggiatore privo di regolare biglietto che rifiutava di farsi identificare dal controllore

Porto di armi od oggetti atti ad offendere: questo il motivo per il quale un 21enne marocchino residente nel ferrarese è stato denunciato dalla Polizia di Stato. Nella mattinata di lunedì il personale della Stazione di Ravenna ha richiesto l’intervento della Polizia Ferroviaria perché, poco prima, aveva sorpreso un viaggiatore privo di regolare biglietto, che rifiutava di farsi identificare dal controllore.

Il ragazzo, risultato privo di documenti di identificazione, è stato quindi condotto dagli agenti della Polfer negli Uffici della Questura di Ravenna per essere sottoposto ad identificazione mediante fotosegnalamento. Il giovane è un 21enne del Marocco senza fissa dimora in Italia, seppur residente anagraficamente nel comune di Argenta, in provincia di Ferrara. In quella stessa circostanza il cittadino straniero, con numerosi precedenti penali e di polizia per reati contro la persona, stupefacenti e violazione del Testo Unico sul soggiorno degli stranieri in Italia, è stato trovato in possesso di un cacciavite che, a suo dire, utilizzava per difendersi da eventuali aggressioni quando utilizzava la stazione di Rimini come bivacco notturno. Il giovane, quindi, è stato denunciato per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere e per avere omesso, in quanto cittadino straniero, di avere al seguito un valido documento di identificazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione 'Carpe Diem', scoperto clan dei bracconieri: 11 denunce e tonnellate di pesce sequestrato

  • Cronaca

    La "rivoluzione" del centro storico: più parcheggi, meno mezzi inquinanti e piste ciclabili raddoppiate

  • Cronaca

    Albergatori arrabbiati: "Mancano i parcheggi e l'alternativa è inutilizzabile, i turisti cancellano le prenotazioni"

  • Cronaca

    Lugo celebra l'"asso dei cieli" Francesco Baracca a 100 anni dalla sua morte

I più letti della settimana

  • Auto in svolta, motociclista non riesce a evitarla: l'impatto è drammatico

  • Un muro bianco in lontananza, poi si scatena il nubifragio anche con grandine

  • Padre e figlia volano nel fosso, atterrano due elicotteri: uomo in gravissime condizioni

  • L'uomo che collezionava chitarre: oltre 100 'Fender Vintage' alla conquista di Ravenna

  • Le acque del fiume Po restituiscono il corpo senza vita di un ravennate

  • Carambola tra auto nella corsia di discesa del ponte: due feriti

Torna su
RavennaToday è in caricamento