La targa 'smart' che scopre chi ti ha ammaccato l'auto tra le start up premiate a 'Upidea! Startup Program'

Dal monitoraggio sismico al mercato dei metalli, dal cemento di riuso al multidrone, fino al viaggio organizzato da travel blogger, soluzioni smart e ad alto tasso tecnologico e innovativo

Oltre 300 candidature, 50 startup selezionate, più di 2,5 milioni di euro raccolti e 200 imprenditori coinvolti: sono i numeri raggiunti in quattro edizioni di "Upidea! Startup Program", il progetto dei giovani imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna per far crescere nuove idee di impresa. Al Fantini Club di Cervia, organizzata dalle territoriali di Confindustria Romagna e Forlì-Cesena, si è svolta la presentazione a imprenditori e potenziali investitori delle startup che hanno ultimato il percorso di accelerazione dell’edizione 2019, realizzato con il contributo di Luiss enlabs e LVenture.

L’Investor Day è la fase finale di un’iniziativa partita nel settembre 2018 che ha raccolto idee e progetti da tutta Italia. Tra questi, sono state 12 le startup selezionate: dal monitoraggio sismico al mercato dei metalli, dal cemento di riuso al multidrone, fino al viaggio organizzato da travel blogger, soluzioni smart e ad alto tasso tecnologico e innovativo. Menzione speciale alla riminese Linkaut, piattaforma per creare sia un network nazionale di imprese di servizi e di pubblici esercizi formati ad accettare e gestire la diversità, sia la prima community online dedicata alle famiglie di persone affette da autismo.

“È sempre motivo di orgoglio e soddisfazione vedere crescere un vero e proprio vivaio di talenti – spiega Alberto Di Perna, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Romagna – loro sono il futuro del nostro tessuto produttivo: incoraggiare e diffondere la passione per l’imprenditorialità e l’intraprendenza è fondamentale, e farlo ci restituisce energia, ci ricorda i nostri esordi e ci fa ritrovare la passione degli inizi”. “Assistere startup ai loro esordi e percepirne lo slancio e l’entusiasmo è un forte fattore di ispirazione. Vedere sbocciare idee innovative e poter supportarne la crescita valorizzandone l’ingegno con le nostre risorse e il nostro know-how è sicuramente motivo di fierezza per noi Giovani Industriali, un modo per contribuire e partecipare alla costruzione del futuro scenario economico del territorio” conclude Filippo Zamagni, Presidente del Gruppo Giovani Industriali di Confindustria Forlì-Cesena.

Le startup 2019

A.G.M.A. Geopolimeri sviluppa e produce un cemento di nuova concezione, costituito da un Geopolimero innovativo ideato dalla startup e impiegato come materiale resistente alle alte temperature. Alla base del progetto c’è un’idea di economia circolare, basata sul riutilizzo di materiale di scarto che, reimpiegato in una nuova tecnologia, dona nuova vita ad un prodotto.

Blubonus con l’utilizzo di un algoritmo, seleziona i bonus di welfare pubblico che spettano ai dipendenti e alle loro famiglie e avvisa quando ci sono nuove agevolazioni (bonus contributivi e fiscali, integrazioni al reddito) spesso erogate da diversi enti e dall’accesso non immediato, a cui i dipendenti in molti casi rinunciano non sapendo dove e come ottenerle.

Oggi, tutte le informazioni necessarie ad un paziente per decidere se sottoporsi ad un atto sanitario sono comunicate dal medico tramite colloquio, con il supporto di ausili tradizionali. Alla fine di questo percorso, viene acquisito il consenso che attesta che il paziente ha compreso tali informazioni e acconsente al trattamento proposto. Confirmo permette di digitalizzare tale processo, mantenendo centralizzate tutte le informazioni e aggiornando contestualmente tutti i sistemi informativi.

X-Sensing è un drone in grado di svolgere le funzionalità di sei droni contemporaneamente con notevole risparmio economico da parte dell’utilizzatore. Il mezzo è caratterizzato dalla semplicità di utilizzo data dall’Automission Pad, tool brevettato per la generazione automatica di missioni di telerilevamento e gestione autonoma del volo.

Immersio Immer-Go è la piattaforma che permette la trasposizione in realtà virtuale dei progetti realizzati con i CAD. Immer-Care è un ecosistema di applicazioni che supportano la pratica medica. Immer-Care Holosurgery supporta la pianificazione nelle operazioni di chirurgia attraverso la ricostruzione dei tessuti effettuata sulla base degli esami del paziente. Immer-care Training supporta infine il training dei chirurghi.

Jarvis è la risposta smart, semplice e flessibile a un nuovo concetto di living, di come vivere i propri spazi, sia che essi siano l’abitazione, l’ufficio o la struttura ricettiva. Una soluzione che coniuga sicurezza, risparmio, comfort e automazione da remoto in una sola applicazione mobile, tramite cui l’utente può controllare e gestire prodotti diversi.

Mercatometalli.com è il primo mercato digitale al mondo esclusivamente dedicato alla filiera della produzione e smaltimento dei metalli: è una piattaforma di mediazione commerciale per il settore del commercio all’ingrosso, rivolta alle aziende che nel loro processo di produzione comprano semilavorati (coils, lamiere, lingotti etc..) ed emettono scarto di lavorazione, ai commercianti e alle fonderie.

Bbox è un sistema brevettato di monitoraggio sismico degli edifici. Attualmente, dopo un terremoto, ci si avvale unicamente di ispezioni visive per cercare di comprendere le entità dei danni, metodo che non coglie il reale danneggiamento strutturale: Bbox consente di registrare, istante per istante, il reale comportamento di un edificio soggetto ad azione sismica, permettendo di individuare in maniera rapida i danni.

Projectmii attraverso una piattaforma ready to use permette alle aziende del food made in Italy di implementare la blockchain in modo semplice e veloce. Inoltre la flessibilità della piattaforma permette di certificare prodotti ed azienda a partire dal singolo ingrediente fino all’intera filiera. L’azienda ha la possibilità di organizzare le informazioni in blockchain grazie ad un’interfaccia user-friendly all’interno di template personalizzabili in modalità drag & drop.

Immagina di ritornare in un parcheggio dove hai lasciato l’auto e ritrovarla ammaccata senza sapere di chi sia la colpa, alla ricerca di generalità lasciate sul parabrezza oppure di testimoni oculari, oppure ancora trovarti di fronte ad un guidatore maldestro che effettua una retromarcia in fila ad un semaforo e non ammette le sue colpe. Tutte queste sono situazioni che SmartTarga vuole risolvere con una soluzione di videosorveglianza innovativa per veicoli che si attiva solo in concomitanza di potenziali collisioni, rispetta la privacy con l’IA e certifica quanto accaduto con la Blockchain.

Vatlynx sta sviluppando uno strumento dedicato al mondo del retail per aumentare le vendite nei confronti dei turisti extra-UE, rilasciando una innovativa piattaforma di checkout che implementa un pagamento istantaneamente de-ivato, un servizio di logistica e la gestione di pagamenti digitali, con l’obiettivo di espandere gli orizzonti di acquisto dei turisti ed allo stesso tempo attrarne un maggiore numero.

Wanderoo mette a disposizione dei propri clienti i migliori travel bloggers esperti della loro destinazione affinché questi realizzino itinerari di viaggio su misura per le loro esigenze, in meno di 10 giorni e a poco prezzo. L’obiettivo che si pone Wanderoo è quello di evitare ai propri clienti il tempo perso e lo stress dovuto all’organizzazione del viaggio garantendo loro di vedere solo il meglio che la meta ha da offrire.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Escort e over 45, trasgressione senza età: il lato piccante di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento