Premiati i progetti di valorizzazione dei centri storici

Si sono conclusi in questi giorni, con l’erogazione dei contributi a fondo perduto alle imprese partecipanti ai bandi della leggi 266/97 e 41/97, due dei progetti di valorizzazione dei centri commerciali naturali promossi da Confcommercio e Confesercenti

Si sono conclusi in questi giorni, con l’erogazione dei contributi a fondo perduto alle imprese partecipanti ai bandi della leggi 266/97 e 41/97, due dei progetti di valorizzazione dei centri commerciali naturali promossi da Confcommercio e Confesercenti. Le imprese, aggregate nelle ATI “Lugo qualità e commercio “ e “Pavaglione Insieme”, hanno presentato progetti per investimenti totali rispettivamente di 351.446 e di 383.970 euro.

Tali riguardano ristrutturazioni dei locali dell’attività, rinnovo di arredi e attrezzature, informatizzazione e innovazione tecnologica. L’ATI “Lugo qualità e commercio”, ha ottenuto contributi, ripartiti fra i commercianti proporzionalmente agli investimenti effettuati, per € 59.076, mentre l’ATI “Pavaglione Insieme” ha incassato complessivamente 65.400 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A fronte dell’avvenuta erogazione dei contributi i presidenti delle due ATI, Silvia Tabanelli e Stefano Mirri esprimendo soddisfazione per i risultati conseguiti hanno sottolineato la proficua collaborazione con il Comune di Lugo per definizione e la presentazione dei progetti. Apprezzamento infine è stato manifestato per il ruolo determinante svolto da Confcommercio e Confesercenti nella promozione dei progetti e per il supporto tecnico all’’ottenimento dei contributi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Si cappotta in un campo col camion: portato a Bologna in elicottero, è gravissimo

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

  • Il Coronavirus si porta via un medico: "Una splendida persona sempre disponibile"

  • Fortissima esplosione in un'abitazione: uomo ferito in condizioni gravissime

  • Coronavirus, rallentano i contagi e crescono i guariti. Ma Ravenna conta un altro morto

Torna su
RavennaToday è in caricamento