Serena Grandi, Piero Maggiò, Samuele Sbrighi e la Romagna a "Tutto liscio"

I tre attori sono a Faenza per la proiezione di Tutto Liscio di Igor Maltagliati, dove hanno recitato anche Maria Grazia Cucinotta, Ivano Marescotti, Giuseppe Giacobazzi, Raul e Mirko Casadei

Martedì 25 giugno fa tappa a Casa Spadoni di Faenza, per la rassegna "Cinemadivino", il film Tutto Liscio di Igor Maltagliati.

A presentare la pellicola, anche alcuni attori del cast: Serena Grandi, Piero Maggiò e Samuele Sbrighi.

Girato lungo la Riviera Romagnola, 'Tutto Liscio'  ruota intorno alla romagnolità degli stereotipi, quella delle orchestre, della musica folkloristica e delle tradizioni da preservare. È un film che mostra l’identità della Romagna, tra risate e scanzonato buon umore. Brando è l’impresario dell’orchestra di liscio ereditata dal padre. Sua figlia Giulia vorrebbe entrare nell’orchestra, ma l’ex moglie non è d’accordo. Di qui complicazioni a non finire, che si dipanano nel mondo delle balere romagnole del terzo millennio.

Serena Grandi è considerata un'icona degli anni '80, divenuta famosa in particolare per alcune pellicole del cinema erotico italiano.

Samuele Sbrghi è un attore e regista originario di Santarcangelo di Romagna e ha partecipato a vari film e fiction italiane,

Piero Maggiò è stato anche lui interprete di varie pellicole italiane, passando dal genere horror alla commedia.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Scuole medie: ecco l'elenco degli istituti secondari di I grado del comune di Ravenna

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

  • Scontro frontale tra auto: tre feriti, grave un trentenne

  • La vittoria sulla malattia, il cantante "Titta" annuncia: "Sono guarito"

Torna su
RavennaToday è in caricamento