homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius epifaniacarnevalesan-valentinofesta-donnafesta-papapasqua1-maggiofesta-mammaferragostohalloweennatalecapodannochildrenlocation-maps

Mosaico d'Europa Film Festival, le pellicole in programma

Continuano senza sosta le proiezioni della 6ª edizione del Mosaico d'Europa Film Festival, organizzata dall'Ufficio Attività Cinematografiche del Comune di Ravenna

Continuano senza sosta le proiezioni della 6ª edizione del Mosaico d’Europa Film Festival, organizzata dall’Ufficio Attività Cinematografiche del Comune di Ravenna, in collaborazione con la FICE, la CICAE e l'Ass. culturale Ravenna Cinema, col sostegno del Ministero e con la sponsorizzazione di EniPower, presso la sede centrale del Palazzo del Cinema e dei Congressi di Ravenna.

Il programma di mercoledì apre alle ore 20.30 con uno speciale appuntamento con l'Ospite Europeo: il disegnatore e animatore inglese Phil Mulloy. Autore irriverente e cinico, Mulloy caratterizza da sempre il suo lavoro con la scioccante abilità del mettere a nudo le debolezze del comportamento sociale sottomesso a repressione e consumismo, descrivendo senza pietà e con un tocco di british humour il passato e il presente dell'umanità, con tutte le sue crudezze e crudeltà, con una grafica dura ed essenziale che racconta un mondo tristemente succube del desiderio fisico, senza più inibizioni, dove l'omicidio e il massacro sono i crimini meno gravi.

L'artista, presente in sala, introduce la serie Intolerance ed una curata selezione dei suoi primi cortometraggi. A chiusura, alle ore 22.30, ritorna il concorso europeo con Teddy Bear, film vincitore del Directing Award all'ultima edizione del festival di Sundance. Si tratta del primo lungometraggio per il pluripremiato cortista danese Mads Matthiesen. La trama ci racconta la storia del 38enne Dennis, body-builder timido che vive ancora con una madre prepotente. Seguendo l'esempio dello zio, l'uomo parte per la Thailandia in cerca di una moglie. Il MEFF fa parte del calendario di “Prove Tecniche 2019”, il programma d’eventi e incontri che la Città di Ravenna organizza in vista della candidatura a Capitale Europea della Cultura. I film stranieri sono in versione originale con sottotitoli in italiano I film sono V.M. di 18 anni. Il singolo ingresso costa 4 euro, l’abbonamento a 10 ingressi 25 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Muore ad appena 21 anni: operaio stroncato dal caldo e da un malore

    • Sport

      Un tuffo nel passato: emozioni all'Enzo e Dino Ferrari di Imola con il Minardi Day

    • Cronaca

      Valore Tricolore: grande folla per le prove delle Frecce e le altre esibizioni

    • WeekEnd

      Frecce, cipolle fritte e intercultura: weekend di sapori, odori e colori

    I più letti della settimana

    • Colpo grosso da 300mila euro alla "Moto Europa": "E' passato un ciclone che ci ha portato via tutto"

    • Travolto da un furgone mentre è in bici: è in gravi condizioni al Bufalini

    • Travolta da un'auto mentre si trova in bici: 22enne in gravi condizioni

    • Mentre passeggia in acqua accusa un improvviso malore: è grave

    • Giovanni e Gianluca dicono "sì" davanti al sindaco: "Un grande regalo"

    • Camicia a fiori e occhiali da sole: rapinatore colpisce e incassa 9mila euro

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento