Claudio Casadio affronta la storia economica e sociale di Faenza tra Sette e Ottocento

  • Dove
    Palazzo Milzetti
    Indirizzo non disponibile
    Faenza
  • Quando
    Dal 29/03/2019 al 29/03/2019
    17.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Prosegue a Palazzo Milzetti, Museo nazionale dell’età neoclassica in Romagna, il ciclo “Faenza città d’Europa. Conversazioni di storia dell’arte, musica e costume”, incontri formativi riconosciuti dal MIUR e rivolti ai docenti delle scuole primarie e secondarie.

Venerdì 29 marzo alle ore 17,00 nel Salone di Achille del Palazzo, Claudio Casadio affronta il tema “Aspetti di storia economica e sociale nella Faenza tra Sette e Ottocento”.
Nell’esame della realtà economica faentina di fine settecento la critica storiografica contemporanea parla di una comunità sclerotizzata e arretrata, ma nell’analisi di contesto presentata nella relazione di Claudio Casadio si evidenzia come Faenza in rapporto alle altre città della Romagna avesse un sistema quanto meno più ricco e vivace.

Innestando su questa realtà alcuni aspetti della vita sociale e culturale del periodo si manifesta come anche nei gruppi più influenti della città vi fossero forti elementi di divisione e di scontro. E’ in questo clima che la città vede, per dirlo con le parole di Antonio Paolucci “architetti come Giuseppe Pistocchi, come Giovanni Antonio Antolini, artisti come Felice Giani e Antonio Trentanove realizzare la più straordinaria fusione di architettura, scultura, pittura e arti applicate quale mai si era visto prima e mai più si vedrà sotto il cielo d’Italia”.
A favorire questo fenomeno sono certamente le aste dei beni ecclesiastici, ma c’è anche un processo ormai secolare con il rinnovamento agricolo e il circolare di nuove idee che coinvolgono tutta la società locale e di cui la relazione di Claudio Casadio fornisce non solo i consolidati elementi di analisi ma cercherà anche di proporre nuovi orientamenti di ricerca.

L’accesso è gratuito e aperto alla cittadinanza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una serata naturista con sauna, bagno turco e docce emozionali

    • solo domani
    • 15 dicembre 2019
    • centro Driadi
  • Ospiti, incontri ed escape room per ricordare la caduta del Muro di Berlino

    • Gratis
    • dal 11 al 14 dicembre 2019
    • sedi varie - vedi programma
  • Michele Bovi presenta "Ladri di Canzoni - 200 anni di liti musical-giudiziarie"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • The Ale House blues club

I più visti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Una serata naturista con sauna, bagno turco e docce emozionali

    • solo domani
    • 15 dicembre 2019
    • centro Driadi
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento