La blueswoman Ana Popovic in concerto ad Halloween

Torna in Italia la splendida e talentuosa blueswoman Ana Popovic per tre concerti esclusivi che la vedono protagonista in provincia di Verona, Bergamo e Ravenna. La cantante e chitarrista serba, una delle principali esponenti del blues al femminile mondiale, si esibisce giovedì 31 ottobre, ore 21.00, al Teatro Socjale di Piangipane.

La data rientra nel tour mondiale a supporto del suo ultimo lavoro “Like It On Top” uscito l’anno scorso. Ana è accompagnata dal vivo da Michele Papadia (tastiere), Claudio Giovagnoli (sax), Davide Ghidoni (tromba), Buthel Burns (basso, seconde voci) e Jerry Wayne Kelley Jr (batteria, seconde voci).

Con 12 album pubblicati, collaborazioni con Joe Bonamassa, Robben Ford, Lucky Peterson e moltissimi altri, la cantante e chitarrista Ana Popovic è considerata una delle migliori chitarriste blues al mondo. È stata nominata per 5 volte ai Blue Music Awards, ed è apparsa sulle copertine di Vintage Guitar e Guitar Player, inoltre è stata l’unica chitarrista femminile a far parte di “All-star” Experience Hendrix nel 2014 e nel 2017.

Biglietti: 20 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Gli Ovo tornano in concerto con il "Miasma" release show

    • solo oggi
    • Gratis
    • 3 giugno 2020
    • online

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Il voto delle donne e la vittoria della Repubblica: si ripercorre la storia del 2 giugno

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 3 giugno 2020
    • pagina Facebook dell'Istituto storico di Ravenna
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento