Il Cinema della Verità ricomincia con il film "La battaglia dei sessi "

  • Dove
    Ridotto del Teatro Masini
    Indirizzo non disponibile
    Faenza
  • Quando
    Dal 21/01/2020 al 21/01/2020
    20.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Con la proiezione del film La battaglia dei sessi di martedì 21 gennaio alle ore 20.30, prende ufficialmente il via la nuova edizione della rassegna Il Cinema della Verità al Ridotto del Teatro Masini di Faenza. La pellicola è presentata nell’ambito della rassegna sulle relazioni e le identità di genere “Di cosa parliamo quando parliamo d’amore?”, realizzata dagli Assessorati alle Politiche e Cultura di Genere dell’Unione della Romagna Faentina.

La battaglia dei sessi è un film basato su un fatto realmente accaduto, diretto da Jonathan Dayton e Valerie Faris, interpretato nei ruoli principali da Emma Stone e Steve Carell. Uscito nel 2017, la pellicola ha ottenuto numerose candidature ad alcuni dei più importanti premi cinematografici internazionali quali il Golden Globe, lo Screen Actors Guild Award, il Satellite Award e il Critics Choice Award.

Il film racconta il leggendario incontro sportivo tra la campionessa di tennis Billie Jean King e lo sfidante Bobby Riggs, passato alla storia come La battaglia dei sessi.
Nel 1973, l’attempato Riggs (Steve Carell) sfila ancora sul campo come una star in passerella; con le sue ricche doti di intrattenitore affascina i media e il pubblico presente e lancia dichiarazioni che non può rimangiare: “non dico che le donne non dovrebbero stare in campo, altrimenti chi raccatterebbe le palle!”. 
La sfida è aperta. La giovane Billie Jean King (Emma Stone), paladina della lotta contro il sessismo, ascolta e memorizza le provocazioni dell’arrogante avversario perché medita di rispedirle al mittente con un dritto e un rovescio direttamente sul campo di Houston. Il risultato del match è storia, ma i preparativi e la preparazione dei campioni rasentano il mito. Prima di scatenarsi sul campo da tennis, “la battaglia dei sessi” tra il vecchio atleta esibizionista e l’impassibile ragazza occhialuta infuria in conferenza stampa e sulle copertine dei rotocalchi.

Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • "Lo chiamavano Trinità": i 50 anni del cult e le sue poco conosciute origini lughesi

    • solo oggi
    • 4 July 2020
    • Arena del Carmine
  • Cinema all’aperto: le proiezioni al chiostro del Carmine

    • dal 27 June al 31 July 2020
    • chiostro del Carmine
  • Pellicole italiane e straniere al Cineparco

    • fino a domani
    • dal 1 al 5 July 2020
    • cineparco delle Cappuccine

I più visti

  • "Lo chiamavano Trinità": i 50 anni del cult e le sue poco conosciute origini lughesi

    • solo oggi
    • 4 luglio 2020
    • Arena del Carmine
  • Il tour di Francesco de Gregori fa tappa a Cervia per un concerto

    • 25 luglio 2020
    • piazza Garibaldi
  • "Potente di Fuoco e altri disegni”. A palazzo Rasponi le opere di Ericailcane

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 12 luglio 2020
    • Palazzo Rasponi dalle Teste
  • Tornano a Cervia "I Mille di Sgarbi"

    • Gratis
    • dal 4 al 12 luglio 2020
    • Magazzini del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento