Il Settembre Santalbertese entra nel vivo con la Sagra della patata

Entra nel vivo il Settembre Santalbertese, la manifestazione che, grazie al concorso di numerose realtà operanti nel territorio, propone appuntamenti legati all’ enogastronomia, alla cultura e allo spettacolo, alla scoperta della flora e della fauna della zona, alla valorizzazione delle radici locali.

Da giovedì 12 a domenica 15 settembre nell’area della Pro loco Sant’ Alberto, in via Nigrisoli 129, torna la Sagra della patata, evento gastronomico giunto alla sua 21a edizione in cui sarà possibile gustare le preparazioni culinarie a base di patata, fra tradizione e innovazione. Tutte le sere intrattenimento musicale e apertura dello stand alle 19; la domenica aperto anche a pranzo. Per informazioni Pro loco S. Alberto presidente 3339927615 / vice presidente 3332580815.

Speciale appuntamento giovedì 12 settembre alle 18 in piazza Garibaldi, sul sagrato della chiesa di Sant’ Alberto, con la commedia Da e’ Dutor, atto unico in dialetto romagnolo sulle situazioni probabili e improbabili al giorno d’oggi nella sala d’aspetto di un dottore troppo assente, elaborato e interpretato dai partecipanti del corso "Dal Racconto alla messinscena: la cumegia”. In caso di maltempo la commedia si svolgerà nella sala del Consiglio territoriale, in via Cavedone 37. L’evento, a cura del Consiglio territoriale e della Parrocchia, è gratuito. Sempre a cura della Parrocchia la tradizionale Pesca di beneficenza che si terrà in piazza Garibaldi da sabato 14 settembre a domenica 29 settembre, tutti i sabati, le domeniche e i giovedì mattina.

Sabato 14 settembre nella Casa residenza “Zalambani”, in via Nigrisoli 22, alle 15 si esibirà la Corale S. Severo di Ponte Nuovo, con un repertorio che varia dalla musica lirica alla musica leggera passando attraverso la musica popolare, sacra e spiritual/gospel. Chiude la settimana la Pedalata tra Storia e Natura, a cura di ANPI Sant’ Alberto e Museo Natura. Sul tema dantesco “Lo dolce piano che da Vercelli a Marcabò dichina”, la pedalata non competitiva, condotta da una guida storica e da una guida ambientale, ripercorre le vicende storiche della trafila garibaldina e della Seconda Guerra mondiale, sullo sfondo delle Valli di Comacchio e del fiume Reno. Il ritrovo è alle 8.30 nel Circolo ARCI in via Nigrisoli, con possibilità di noleggio biciclette presso il Museo Natura. È previsto un ristoro alle 10.30 presso Marcabò, Mandriole. Per info e adesioni: ANPI 3398290113 - Museo NatuRa 0544528710, natura@atlantide.net.

Concorrono all’organizzazione del Settembre Santalbertese gli assessorati al Decentramento e alla Cultura del Comune, il Parco del Delta del Po, il Museo NatuRa, l’associazione “Amici di Olindo Guerrini”, Pro loco di Sant’Alberto, Auser, ASD Cotekino off road, Santalbirra, associazione culturale Il Glicine, Casa residenza Centro diurno Don Zalambani, Anpi, Società Operaia di Mutuo Soccorso, Parrocchia di Sant’Alberto e tutte le realtà associative del territorio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

  • Tutto il sapore della tradizione alla Sagra del Passatello

    • Gratis
    • dal 10 al 20 ottobre 2019
    • Savio
  • Mercatini, degustazioni e showcooking alla Festa dei Frutti Dimenticati

    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
    • Casola Valsenio
  • In Darsena si festeggia la birra artigianale romagnola

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Darsena Pop Up

I più visti

  • Tutto il sapore della tradizione alla Sagra del Passatello

    • Gratis
    • dal 10 al 20 ottobre 2019
    • Savio
  • Calici di vino e buon cibo. Tutto pronto per “GiovinBacco in Piazza”

    • dal 25 al 27 ottobre 2019
    • centro storico
  • Dall'aperitivo al dolce, ricca proposta con il “Lugo in Tavola Festival”

    • 19 ottobre 2019
    • centro storico
  • Il regno dei gatti: torna a Ravenna la mostra felina internazionale

    • dal 2 al 3 novembre 2019
    • Pala de Andrè
Torna su
RavennaToday è in caricamento