L’Ensemble La Dafne sulle note barocche di Salomone Rossi

Secondo appuntamento della terza stagione di Bagnacavallo Classica - Libera la musica, realizzata da Accademia Bizantina. E l’occasione, ancora una volta, si presenta preziosa e allettante per chi vuole scoprire i tanti e sorprendenti aspetti della musica barocca. Martedì 29 gennaio, ore 21, al
Teatro Goldoni di Bagnacavallo l’Ensemble La Dafne propone infatti un programma titolato “Il compositore ebraico nel Barocco italiano”, che offre una panoramica del mondo sonoro che circondò il compositore mantovano Salomone Rossi, detto l’Ebreo, il quale lasciò un'impronta personale nella produzione strumentale, essendo tra i primi a sviluppare la tecnica della variazione e a trattare la “Sonata a tre”.

Bagnacavallo Classica - Libera la musica ci tiene a sfatare un pregiudizio legato alla musica barocca, quello che ogni ensemble e ogni orchestra non si limita solo a guardare uno spartito e a riprodurre le note scritte, ma ogni pezzo viene studiato e reinterpretato approfonditamente per comunicare quanto più è possibile, emozioni antiche che riescono a stare al passo con i nostri tempi. La sfida è dunque provare per credere, la musica barocca è pura energia e trasmette emozioni forti, specialmente se ascoltata dal vivo.

Prezzi biglietti:
Primo settore (Platea, Palchi di I ordine e II - III ordine centrali) Intero € 15, Over 65 € 12, Giovani (13-27) € 9, Bambini (3-12) € 7;
Secondo settore (Palchi di II e III ordine laterali) Intero € 13, Over 65 € 10, Giovani (13-27) € 7, Bambini (3-12) € 5;
Loggione € 12

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • solo domani
    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Tante band e artisti del rock romagnolo sul palco di "Made in Faenza"

    • Gratis
    • 31 gennaio 2020
    • Piccadilly Club

I più visti

  • Una serata a caccia di fantasmi tra i luoghi "infestati" di Romagna

    • 1 febbraio 2020
    • ritrovo a Villa Laderchi (La Rotonda)
  • J-Ax fa tappa a Ravenna: un mini-live per presentare il nuovo album "Reale"

    • solo domani
    • 28 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Esp
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Grandi successi e tante sorprese: Massimo Ranieri torna a incantare Ravenna

    • 11 febbraio 2020
    • Teatro Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento