Weekend immacolato: presepi che si accendono e vip bollenti sulle piste di ghiaccio

Si accendono le luci, i presepi e gli alberi, ci sono i campioni di pattinaggio e tanti concerti. In discoteca spuntano Moka Club e Cristiano Malgioglio. E poi arrivano i mercatini di Natale

SI ACCENDONO LE LUCI, I PRESEPI E I CAPANNI

Si accendono le luci sul Natale 2017: almeno per chi non le aveva già accese. Ma il lungo weekend dell'Immacolata offre a tanti l'opportunità di farsi vedere agghindati e tirati a lucido per la festa. Così sabato i Giardini di Natale e le belle cartoline degli acquarellisti addobbano Faenza di arte e bellezza, mentre da giovedì si riempie di luci natalizie anche Castel Bolognese. Venerdì aprono ufficialmente i Capanni di Natale a Ravenna e offrono tante sorprese per il weekend, fra cui i pony e il Babbo Natale chef, e lo stesso giorno parte anche il Natale a Mirabilandia, con il parco divertimenti che sperimenta per la prima volta la stagione invernale. Sabato si va a caccia di Babbo Natale al centro commerciale Le Cicogne di Faenza e venerdì si balla con i camponi del mondo di pattinaggio Valentina Marchei e Ondrej Hotarek che danno spettacolo sulla pista di ghiaccio di Milano Marittima. E poi da venerdì a domenica a Cervia e Milano Marittima sono presenti tanti volontari pronti ad affidare una stella di Natale a chi, con un contributo, vorrà aiutare l’A.I.L. (Associazione Italiana contro le Leucemie, i linfomi e il mieloma), una buona occasione per essere generosi.

UN PO' DI FLAMENCO, UN PO' DI BURLESQUE

Attenzione però, non tutto è natalizio: sabato, per esempio, si prende il the delle 5 al Caffè Corte Cavour, gustando biscotti e uno spettacolo di burlesque. Venerdì e domenica continua la festa a Passogatto, con pieno di pranzi e flamenco. Programma simile domenica a Bagnacavallo, dove si ascolta musica e si gustano ottimi piatti con Spirito e Materia. Da venerdì a domenica ci sono le aperture straordinarie di alcuni monumenti e un laboratorio creativo al Museo Tamo di Ravenna, oppure ci sono giochi, laboratori ed esplorazioni per un weekend alternativo al Museo NatuRa di Sant'Alberto venerdì e sabato. Domenica le giovani atlete di nuoto sincronizzato sfidano il freddo e si tuffano nella piscina comunale di Ravenna per il saggio di Natale, mentre venerdì e sabato arriva la scrittrice e conduttrice Catena Fiorello che presenta il suo libro a Cervia e a Ravenna.

IL GIORNO IN PIU'

Eh sì, perché con il ponte dell'Immacolatà si ricava un giorno in più nel nostro weekend: e allora facciamo spazio agli eventi del giovedì. A Russi, Godo e San Pancrazio partono tante iniziative per addobbare il Natale, mentre arriva solo per una serata il docufilm Nella golena dei morti viventi al Teatro Binario di Cotignola. Al Rossini di Lugo spazio alla Storia del cellulare, raccontata dai ragazzi diversamente abili. Da non perdere gli Ufomammut al Bronson di Madonna dell'albero. Al Bar Linus di Faenza, invece, arriva ospite il poeta Francesco Sassetto. Infine, al Caffè Letterario di Ravenna, tra un aperitivo e l'altro, spuntano regali di artisti e designer.

PRESEPIAMO TUTTI INSIEME

E dopo l'intermezzo, torniamo a parlare di Natale e più precisamente di presepi: eccone alcuni da non perdere. Da giovedì torna il presepe di sabbia a Marina di Ravenna con le sue grandi e stupende sculture, mentre la Darsena di Ravenna si illumina con PortiAmo, il presepe galleggiante che viene inaugurato venerdì. E da venerdì arrivano anche il presepe di mare di Pisignano, il presepe popolare toscano nella rocca di Lugo e tanti presepi tra Cervia e Milano Marittima, ci sono quello di sale, quello meccanico e altri ancora.

ORCHESTRE DI GIOVANI VECCHIONI, NINOS E MALGIOGLIOS

Non manca la musica in questo weekend.  Venerdì ci sono due orchestre in azione: l'orchestrona popolare di Forlimpopoli ospite al Socjale di Piangipane e l'orchestra Senzaspine a Cotignola. Sabato serata alternative con i Ninos du Brasil e un party scatenato al Bronson. Ci sono due concerti anche al Mama's Club di Ravenna: venerdì i Cantiga Caracol omaggiano la cantautrice cilena Violeta Parra al Mama's, sabato palco libero per i Gajè con il loro gipsy swing. Sabato un evento da non perdere con l'Orchestra dei Giovani a Lido Adriano insieme ai "Vecchioni di Mariele", cioè i bambini usciti "per anzianità" dal coro dello Zecchino d'Oro. Occhio alle discoteche: sabato arrivano i Moka Club sul palco della discoteca Boing di Ravenna, mentre venerdì spunta Cristiano Malgioglio, appena scampato dal Gf Vip, al Kojak di Porto Fuori.

Continua a leggere: visite, mostre, mercatini, teatri e cinema ====>

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ladri fanno incursione in una casa e rubano un armadio blindato pieno di armi

  • Cronaca

    Il suo corpo galleggiava in acqua: muore un turista straniero di 55 anni

  • Cronaca

    Ubriaca insulta e prende a calci e pugni i Carabinieri: caos in un bar sull'Adriatica

  • Economia

    L'Acmar approva il bilancio e conferma le commesse di Mirabilandia e i lavori sull'A1

I più letti della settimana

  • Michelle Hunziker sceglie Milano Marittima per una vacanza con la sua famiglia

  • Sciagura stradale sulla Variante di Alfonsine, scontro tra moto: un morto e un ferito grave

  • Esplode il pneumatico: camion lo colpisce e perde il carico di pesche in autostrada

  • Ubriaca fradicia urta con l'auto una famiglia in bici: denunciata una neopatentata

  • Liquami organici in acqua: scatta il divieto temporaneo di balneazione

  • La crisi affonda un altro negozio del centro: "Dopo sei anni sono stanca di combattere contro i mulini al vento"

Torna su
RavennaToday è in caricamento