Vento, grandine e temporali all'orizzonte: nuova allerta meteo

Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione fra le quali fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati

Dalla mezzanotte di venerdì alla mezzanotte di sabato è attiva nel territorio del comune di Ravenna l'allerta meteo numero 67, per temporali, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna. L’allerta è gialla. A partire dalle prime ore di sabato, recita il bollettino, "si prevedono temporali anche organizzati in rapido spostamento da nord a sud, più probabili su fascia costiera e mare, con fulmini, grandine e raffiche di vento. Attenuazione e successivo esaurimento dei fenomeni nella seconda parte della giornata".

L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati”  Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione fra le quali, in questo caso, fissare gli oggetti sensibili agli effetti della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati; prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in azienda: precipita dal tetto e muore dopo un volo di otto metri

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Nas nell'agriturismo: maxi sequestro di miele e aceto, multe per 10mila euro

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Escort e over 45, trasgressione senza età: il lato piccante di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento