Il portavoce delle sardine ravennati in Rai: "Ci supportano anche persone di destra"

Durante la puntata il giovane, faccia a faccia con il ministro Gian Marco Centinaio, ha risposto alle domande della conduttrice Serena Bortone

Le sardine ravennati arrivano in televisione. Giovedì mattina, infatti, il portavoce delle sardine di Ravenna Edoardo Caroli è stato ospite della trasmissione televisiva di approfondimento politico di Rai Tre 'Agorà'. Durante la puntata il giovane, faccia a faccia con il ministro Gian Marco Centinaio, ha risposto alle domande della conduttrice Serena Bortone.

"Secondo lei Salvini fa la vittima?", domanda la conduttrice. "Salvini è abituato a strumentalizzare ogni occasione - risponde Caroli - E' una questione di rispetto, siamo tutti uguali, se una persona vuol fare un intervento a una delle nostre manifestazioni è libera di farlo. Salvini ha una grandissima responsabilità, tantissimi voti e tantissime persone che lo seguono. E' sbagliato poi identificare le sardine come per forza a sinistra: tantissimi elettori anche del Movimento 5 stelle hanno partecipato alle piazze e abbiamo ricevuto simpatia anche dalle persone che supportano la destra, una tra le tante Mara Carfagna. Il problema è che stiamo etichettando le persone ed etichettiamo i partiti, non ha senso: dobbiamo stare attenti al modo con il quale ci rivolgiamo alle persone, non dobbiamo essere nemici. A oggi la Lega è il riflesso di un modo di fare politica che non ci piace. Il modo in cui i social vengono usati è sicuramente sotto le nostre attenzioni, e possiamo permetterci di criticare il modo in cui vengono usati". "Anche voi siete criticabili però", replica Centinaio. 

"Cos'ha da rimproverare o da apprezzare al Pd?", chiede poi la conduttrice. "Sarà anche vero che si sono ritrovati a metà agosto con una legge di bilancio da approvare, quindi magari necessitano tempo per rivedere e abrogare i decreti sicurezza - conclude la sardina ravennate - Noi gli diamo tempo, però finchè queste cose non cambieranno le sardine scenderanno in piazza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita lanciandosi sotto un treno: circolazione dei treni in tilt per ore

  • Malore fatale mentre si trovava in vacanza: addio al commercialista Roberto Cottifogli

  • Una morte fredda e solitaria: si è spento Mark, il senzatetto di Pinarella

  • Ravenna in lutto: si è spento all'improvviso l'ex sindaco Fabrizio Matteucci

  • Scontro in mare tra un peschereccio e un gommone: cinque feriti, due sono gravissimi

  • 'Accoglieteli a casa vostra', Fiorenza apre le porte a un rifugiato: "Grazie a lui ho ritrovato una famiglia"

Torna su
RavennaToday è in caricamento