Calcio, l'arrivo di Giacomoni alza il "muro" dell'Alfonsine

Giacomoni è un esperto e arcigno difensore centrale (classe 1987), con ottime doti come organizzatore di reparto

Aron Giacomoni arriva all'Alfonsine. Si è allenato per qualche tempo in più di una squadra. L'ultima della sua scelta è stata l'Alfonsine (ha giocato anche un'amichevole con essa), e alla fine ha ceduto alla corte della società biancazzurra. Settore Giovanile nel Bologna, 3 stagioni al Mezzocorona in Serie C2, poi una lunga cavalcata in Serie D con Asti, Borgosesia, Bra, Inveruno, Chieri, Ravenna, Trento, Sasso Marconi, fino ad arrivare all'Alfonsine, Giacomoni è un esperto e arcigno difensore centrale (classe 1987), con ottime doti come organizzatore di reparto. Il suo arrivo alza ulteriormente il "muro" difensivo dell'Alfonsine, retto fino ad ora da giocatori come Bertoni, Succi e Hysa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

  • Donna "molesta" in un bar, ma quando la Polizia arriva lei è in balìa delle onde del mare: salvata

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento