Il Ravenna torna alla vittoria: Selleri insacca, colpo contro il Renate

Sugli sviluppi di un corner è Selleri a insaccare la porta di Cincilla, con un'azione davvero mirabile

Torna alla vittoria il Ravenna. La squadra di Luciano Foschi ha sconfitto fuori casa il Renate per 1-0. Più propositivi i padroni di casa, il pallino del gioco è stato della squadra di Mister Foschi. Si deve attendere il 38esimo del primo tempo per vedere la prima bella azione del match. Sugli sviluppi del corner è Selleri a insaccare la porta di Cincilla, con un'azione davvero mirabile. Ad inizio ripresa i bizantini si chiudono in difesa e il Renate fatica a trovare spazi in area. Al 86’ i padroni di casa restano in dieci per il doppio giallo a Saporetti: nonostante l’inferiorità numerica si avvicinano al gol con Quani nei minuti finali. 

Foschi perde nel riscaldamento Galuppini, tenuto in panchina a seguito di una contrattura e sostituito da Raffini al centro dell’attacco con Nocciolini più mobile al suo fianco.Primo tempo che si apre con i padroni di casa che cercano di controllare il gioco, ma mai pericolosi dalle parti di Venturi. Dopo i primi 20 minuti è il Ravenna a cominciare a sviluppare buone trame di gioco ed a rendersi pericoloso con un tiro di Nocciolini che però non inquadra lo specchio. E’ lo stesso numero 9 che ci riprova al 35° ben imbeccato da Papa, ma la conclusione dell’attaccante è ribattuta in angolo. Dal corner il vantaggio giallorosso, di nuovo Papa alla battuta su Selleri che arriva al limite dell’area a colpire con un letale sinistro di contrabbalzo che non lascia alcuno scampo a Cincilla. Al minuto 43 occasionissima per il raddoppio del Ravenna con Papa ispirato che trova Nocciolini in profondità, la conclusione potente del centravanti viene respinta con un grande riflesso dal portiere nerazzurro sulla traversa.

Il secondo tempo si apre sulla falsariga del primo, con i padroni di casa alla ricerca del controllo per provare a riaprirla ed il Ravenna pronto a punire in contro piede, è il caso di Raffini che al 18° conclude debolmente dopo una cavalcata di 50 metri. Il Renate spinge e crea occasioni buttando palloni in mezzo. E’ il caso di Spagnoli he al 30° si trova il pallone in area, ma conclude alto. Passano due minuti e di nuovo Spagnoli riceve un pallone sul secondo palo crossato da Quaini, ma chiude troppo l’angolo e non centra la porta. Riparte il Ravenna al 40° con Trovade ben trovato da Lelj, steso al limite dell’area da Saporetti già ammonito e che vede anzitempo gli spogliatoi. C’è ancora il tempo per il brivido finale al minuto 48 con la staffilata di Quaini che sibila alla destra di Venturi. Termina qui l’incontro con il Ravenna che taglia il fatidico traguardo dei 40 punti e sfrutta i pareggi delle dirette concorrenti per consolidare un lusinghiero settimo posto. Raggiante Foschi in sala stampa:

“Voglio fare un elogio ai meno giovani del gruppo, che hanno tenuto le redini d questo gruppo dal 15 di luglio e che sono stati fondamentali nella crescita dei giovani e soprattutto hanno gestito questa settimana che al di la delle prestazioni era stata dura per gli ultimi risultati - afferma Foschi -. Sono molto soddisfatto della prestazione e della compattezza della squadra, il risultato è figlio di queste cose e del gran gol di Selleri, uno schema che provavamo da tempo e che finalmente ci ha premiato” 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morti sospette in ospedale, Daniela Poggiali assolta all'appello bis

  • Cronaca

    Tre giorni di 'Raduno naturista' alla Bassona: "Naturismo tutto l'anno per rilanciare Lido di Dante"

  • Cronaca

    Cocaina e 100mila euro nascosti nell'airbag, e per difendersi un revolver d'epoca: maxi operazione anti-droga

  • Cronaca

    Torna a distruggere gli specchietti delle auto in strada: di nuovo in manette

I più letti della settimana

  • Tragico schianto alla rotonda dei Tre Ponti: l'impatto è fatale, muore una donna

  • Dramma sui binari: perde la vita travolto da un treno

  • Crolla una casa durante i lavori: tragedia evitata, intervengono i pompieri

  • A Ravenna il Giro d'Italia 2019: tutte le modifiche alla circolazione in occasione della partenza

  • Enterococchi intestinali ed escherichia coli oltre i limiti: balneazione vietata

  • Cade dalla bici e batte la testa sull'asfalto: 15enne in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento