Laura Vigna vince la gara internazionale di pole dance "Pole Theatre Ireland"

Tale vittoria la qualifica direttamente a rappresentare l'Italia alla finale mondiale "Pole Theatre World", che si svolgerà ad Atene in ottobre

L'atleta faentina Laura Vigna, sabato a Dublino, ha vinto l'importante gara internazionale di pole dance "Pole Theatre Ireland" nella categoria più alta, quella dei professionisti. Tale vittoria la qualifica direttamente a rappresentare l'Italia alla finale mondiale "Pole Theatre World", che si svolgerà ad Atene in ottobre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pole dance è ormai uno sport a tutti gli effetti; le figure al palo necessitano un allenamento intenso, che unisce forza, flessibilità, ginnastica, acrobatica e danza. Vigna aveva già ottenuto nel 2015 il titolo di campionessa italiana di pole sport nei semi-professionisti, a 15 anni esatti di distanza dal tricolore nella ginnastica ritmica nella specialità clavette. Altri importanti risultati ottenuti da Vigna quest'anno sono la vittoria delle gare nazionali "Soul on Pole" e "Miss Pole Dance Italia", nonchè l'argento alla gara internazionale Pole Art Bulgaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

  • Il Coronavirus strappa alla vita Andrea Gambi, direttore di Romagna Acque

Torna su
RavennaToday è in caricamento