Pallamano serie B, Faenza irriconoscibile a Modena: un ko che fa male

Nel prossimo turno l’Handball Faenza andrà ad affrontare in trasferta il Bologna United, allenato da Beppe Tedesco che è anche il coach della formazione superiore che milita in A.

Rischia di sprecare tutto e buttare via quanto fatto in una stagione fino a questo momento trionfale. Era ancora imbattuta l’Handball Faenza, mentre ora, con la brutta sconfitta subita a Modena rischia di perdere tutte le certezze su cui aveva costruito una cavalcata trionfale. La squadra manfreda è apparsa irriconoscibile e ha sprecato un match ball. Un successo avrebbe voluto dire promozione in tasca o quasi invece ora tutto si complica, perché ha perso tre punti nei confronti di Bologna United che nel prossimo turno affronterà Faenza in casa e potrà quindi operare il sorpasso. Servirà una squadra biancoazzurra ben diversa da quella sconfitta a Modena.

L’inizio stentato ha fatto capire che la giornata non sarebbe stata felice. Dopo esser stata a un punto (5-4), la formazione di Ronchi  ha perso contatto e chiuso sotto di tre il primo tempo (11-8). Nella ripresa, il team faentino ha cercato di ricucire portandosi a due punti (12-10, 14-12 i parziali), ma non è riuscito e ha poi incassato un parziale di sei reti che ha chiuso la gara. Imprecisione in attacco e difesa troppo molle hanno caratterizzato la prova incolore di tutti i faentini con l’unica eccezione di Panetti, unico o quasi a non darsi per vinto fino al termine.  

Nel prossimo turno l’Handball Faenza andrà ad affrontare in trasferta il Bologna United, allenato da Beppe Tedesco che è anche il coach della formazione superiore che milita in A.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'inferno del nubifragio in pochi minuti: alberi caduti sulle auto e feriti

  • Cronaca

    Meteo, un mix esplosivo: temporale con tromba d'aria - FOTO

  • Cronaca

    Fortunale su Ravenna, una ventina i feriti: "traumi leggeri". Il sindaco: "Fenomeno molto pesante"

  • Cronaca

    L'albero crolla sull'auto e la donna rimane incastrata: salvata da un intrepido passante

I più letti della settimana

  • Cercasi atleti "con lunga esperienza": tornano le Olimpiadi degli ultracinquantenni

  • Volley, nuovo colpo alla Bunge: arriva Tiziano Mazzone

  • L’Atletica Ravenna inaugura la pista del "Marfoglia" con un record

  • Juniores in pista per il 25esimo memorial Miro Fusari

  • Volley, per la Bunge il martello più forte dell'Argentino: ecco Cristian Gabriel Poglajen

  • Volley, la campagna acquisti della Bunge non si ferma: ecco Marco Vitelli

Torna su
RavennaToday è in caricamento