Superbike, libere Thailandia. Bautista fa il diavolo a 4. Melandri per ora è 6°

Il dominatore del round di Phillip Island si è preso la scena anche nel venerdì di Buriram, staccando il nuovo record del tracciato con 1'32"971

Spicca il rosso Ducati di Alvaro Bautista nella prima giornata di prove libere del Gran Premio di Thailandia, secondo round del mondiale Superbike. Il dominatore del round di Phillip Island si è preso la scena anche nel venerdì di Buriram, staccando il nuovo record del tracciato con 1'32"971, ottenuto con il pneumatico che Pirelli mette a disposizione per la gara sprint di domenica. Ad inseguire lo spagnolo c'è Jonathan Rea, che ha firmato il best personale in 1'33"269, ottenuto con gomma da gara.

La prima delle Yamaha è quella di Sandro Cortese, portacolori del team Grt, che si è piazzato terzo a 494 millesimi. Il tedesco di origine calabrese ha preceduto i compagni di marca Alex Lowes, Michael Van Der Mark e Marco Melandri. Solo settima l'altra Kawasaki di Leon Haslam, che nel round australiano aveva scintillato, protagonista di un'infiammante duelle con Rea.

Ancora in difficoltà la Panigale V4R Chaz Davies, undicesimo ad oltre un secondo dal compagno di squadra. Il gallese è stato preceduto anche dalla Panigale 4R di Michael Laverty del team Go Eleven. Tra le due moto di Borgo Panigale si sono piazzati Leon Camier (Honda) e Tom Sykes (Bmw). Così gli altri romagnoli: 14esimo Michael Ruben Rinaldi con la Ducati del team Barni, ultimo Alessandro Delbianco con la Honda del team Althea. Sabato, dopo le ultime libere e la Superbike, è in programma Gara 1 (ore 10 in Italia), articolata sulla distanza di 20 giri (diretta su TV8).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentano la rapina, ma dentro c'erano già i Carabinieri: bloccato lo 'sfortunato' fuggitivo

  • Cronaca

    La spiaggia per disabili nata dal sogno di Dario, scomparso per la Sla, raddoppia

  • Cronaca

    Si ferma davanti alla Polizia e cade dalla moto: era ubriaco e senza assicurazione

  • Cronaca

    Nuovi varchi elettronici per la città: scoprono anche le auto senza assicurazione

I più letti della settimana

  • Viola vince 190mila euro all'Eredità: "Regalerò un viaggio in America a mia madre"

  • Finisce in acqua con l'auto, scattano le disperate ricerche del corpo: ma la donna era a casa sua

  • Attimi di terrore in banca: preso un bandito, l'altro fugge per le vie del centro. E' caccia all'uomo

  • Violenta esplosione in un'azienda: due ustionati, uno è in condizioni gravissime

  • Scossa di terremoto questa mattina: avvertita in alcuni comuni collinari del faentino

  • La collisione tra due navi causa uno sversamento di gasolio: caos al porto

Torna su
RavennaToday è in caricamento