Vittoria in rimonta per il Ravenna

Ad aprire le marcature al 32' un'incornata di Orlandini sugli sviluppi di un calcio di punizione di Ferrari. Nella ripresa i padroni di casa sono calati di ritmo, facilitando così le incursioni dei giallorossi

Vittoria in rimonta per il Ravenna. La squadra di Edo Giorgetti ha superato per 2-1 l'ostacolo Bagnolese. Ad aprire le marcature al 32' un'incornata di Orlandini sugli sviluppi di un calcio di punizione di Ferrari. Nella ripresa i padroni di casa sono calati di ritmo, facilitando così le incursioni dei giallorossi. Il gol, nell'aria, è arrivato al 21' con un colpo di testa di Giuriola. Dolce il finale per i romagnoli, con la rete al 44' di Alberti ben imbeccato da Tazzari.

Al 94' ghiotta opportunità di Shiba, ma a porta vuota l'attaccante ha centrato il palo. Giorgetti ora chiede ai suoi volontà ed equilibrio per arrivare alla salvezza. Il mister si è detto soddisfatto della reazione dei suoi dopo un primo tempo poco concreto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Minacce a Davide Fabbri, testa di maiale e frasi minacciose sulla sua auto

  • Cronaca

    Cucciolo morto assiderato, coppia denunciata. Trovata una fossa con cani seppelliti

  • Cronaca

    Albero pericolante sulla Ravegnana: strada chiusa per la rimozione, traffico rallentato

  • Cronaca

    La giustizia presenta il conto: corriere della droga torna in carcere

I più letti della settimana

  • Coltelli e bastoni in Pronto soccorso: terrore per il regolamento di conti. "Pensavamo a un attentato"

  • Notte di sangue sulla Romea: schianto fatale fra tre camion, due morti

  • Commando entra in una casa della campagna ravennate: legato e picchiato un uomo

  • La discussione sfocia in una lite sanguinosa: uomo sfregiato al volto con un coltello

  • La vicina lancia l'allarme, anziana trovata sul pavimento: muore in ospedale

  • Investito da un'auto mentre porta a spasso il cane: grave un giovane

Torna su
RavennaToday è in caricamento