Volley serie C femminile, la Liverani Castellari stende la temibile Cattolica

Un’altra vittoria convincente della squadra di Marone che, nonostante qualche black out, non dà mai l’impressione di essere in affanno contro una buona squadra come quella dell’ex di turno Medri.

La Liverani Castellari concede il bis tra le mura amiche e, dopo il 3-0 rifilato alla Banca San Marino, supera con lo stesso punteggio anche il temibile Cattolica, mantenendo così la vetta della classifica. Un’altra vittoria convincente della squadra di Marone che, nonostante qualche black out, non dà mai l’impressione di essere in affanno contro una buona squadra come quella dell’ex di turno Medri. Nel primo set parte bene la squadra di casa che si porta sul 15-9 ma Cattolica rimonta fino al 16-14. Un break di 3-0 (20-16) ristabilisce le distanze a favore delle lughesi che vincono 25-21. 

Nel secondo parziale la Livernai Castellari parte forte (9-5) e il Cattolica alza ben presto la bandiera bianca mollando letteralmente nel finale per il 25-15 che porta Lugo sul 2-0. Sembra tutto facile anche nel terzo set per la squadra di casa che si porta avanti 15-8 ma si concede una distrazione molto pericolosa che permette alle ospiti di pareggiare a quota 17. Nel finale le lughesi si scuotono e riescono ad avere la meglio con il punteggio di 25-20.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ladri fanno incursione in una casa e rubano un armadio blindato pieno di armi

  • Cronaca

    Il suo corpo galleggiava in acqua: muore un turista straniero di 55 anni

  • Cronaca

    Ubriaca insulta e prende a calci e pugni i Carabinieri: caos in un bar sull'Adriatica

  • Economia

    L'Acmar approva il bilancio e conferma le commesse di Mirabilandia e i lavori sull'A1

I più letti della settimana

  • Michelle Hunziker sceglie Milano Marittima per una vacanza con la sua famiglia

  • Sciagura stradale sulla Variante di Alfonsine, scontro tra moto: un morto e un ferito grave

  • Esplode il pneumatico: camion lo colpisce e perde il carico di pesche in autostrada

  • Ubriaca fradicia urta con l'auto una famiglia in bici: denunciata una neopatentata

  • Liquami organici in acqua: scatta il divieto temporaneo di balneazione

  • La crisi affonda un altro negozio del centro: "Dopo sei anni sono stanca di combattere contro i mulini al vento"

Torna su
RavennaToday è in caricamento