Relitto di una nave si spezza in due in banchina: acqua inquinata dall'olio

Si lavora per evitare l'inquinamento delle valli causato dal cedimento improvviso di un nave in disarmo nel canale Piomboni

Foto di un lettore

Si lavora per evitare l'inquinamento delle valli causato dal cedimento improvviso di un nave in disarmo nel canale Piomboni. Alcuni giorni fa, mentre era in corso lo smantellamento, il relitto, lungo 108 metri, si è spezzato in due. Si tratta del Berkan B, una nave turca ormeggiata alla banchina  del canale Piomboni, a Marina di Ravenna. La rottura, che non ha causato feriti, ha fatto sì che del liquido oleoso venisse disperso nel canale, che è in collegamento con la piallassa e la sua ricca vita naturale. Per arginare la diffusione della chiazza oleosa sono state disposte delle “panne” assorbenti., in attesa delle operazioni di disinquinamento dell'acqua. La nave danneggiata rischia ora l'affondamento in banchina.

Foto di un lettore:

nave spezzata 2-2

nave spezzata 3-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fanno fallire società e dirottano i capitali in Tunisia: coniugi imprenditori in carcere per bancarotta

  • Video

    Continui scarichi abusivi a Coccolia, i cittadini: "Un calvario da quando Forlì ha tolto i cassonetti"

  • Cronaca

    Una vita tra impegni sociali e politica: celebrato il secolo di vita di Giulio Savoia

  • Meteo

    Meteo, irruzione fredda. Diramata una nuova allerta: raffiche di vento e onde alte oltre due metri

I più letti della settimana

  • Ora c'è la prova fotografica: scoperto un lupo nella "Pineta di Ravenna"

  • L'arrampicata sportiva di Ravenna in lutto: è morto Giuseppe Bollettino

  • La nuova hamburgeria gourmet che vuole far rinascere il centro storico: e assume personale

  • Serata di pura follia, dopo la lite investe una donna e fugge

  • Finisce cappottata fuori strada, auto avvolta dalle fiamme: paura per una ragazza

  • Tentano la rapina, ma dentro c'erano già i Carabinieri: bloccato lo 'sfortunato' fuggitivo

Torna su
RavennaToday è in caricamento