In piazza per chiedere "Mai più fascismi, mai più razzismi"

Si è svolta sabato la manifestazione "Mai più fascismi-Mai più razzismi" in piazza del Popolo davanti al monumento ai partigiani caduti per la Libertà

Si è svolta sabato la manifestazione "Mai più fascismi-Mai più razzismi" in piazza del Popolo davanti al monumento ai partigiani caduti per la Libertà. Erano presenti cittadini,  rappresentanti dei vari partiti, organizzazioni e associazioni promotrici della manifestazione a Roma, rappresentanti delle realtà aderenti alla Consulta e persone membre di Istituzioni non solo Comunali (onorevoli, senatori e membri della Giunta in accordo col sindaco, Pd, Liberi e Uguali,  Rifondazione Comunista, Potere al Popolo, Comunisti d'Italia, Psi, Alma Rebelde, Arci, Libera, Italia Cuba).

La manifestazione è inziata con i saluti e un berve discorso del vicepresidente Riccardo Rosetti, per poi proseguire con la lettura del comunicato-appello "Mai più fascismi-Mai più razzismi" alla Manifestazione di Roma e della lettera di adesione della presidente dell'Ucei Noemi Di Segni; quindi è stata deposta uma corona di alloro con su scritto "Mai più fascismi- Mai più razzismi" da parte delle rappresentanze delle realtà presenti (Giunta , partiti e associazioni); infine la distribuzione del discorso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella tenuto in occasione del "Giorno della Memoria" di quest'anno e i saluti e ringraziamenti ai partecipanti. 

Manifestazione Ravenna corona di alloro-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

Torna su
RavennaToday è in caricamento