Martedì, 18 Maggio 2021
Casa

Raccolta differenziata, nell’area di Faenza-Imola il recupero vale 4,3 miliardi

L’ambiente chiama e l’area di Imola-Faenza, grazie a Hera, risponde. Cresce, infatti, la raccolta differenziata, passata dal 54,6% del 2016 al 55% del 2017

L’ambiente chiama e l’area di Imola-Faenza, grazie a Hera, risponde. Cresce, infatti, la raccolta differenziata, passata dal 54,6% del 2016 al 55% del 2017, con una raccolta procapite di 362 kg per abitante che si avvale anche di 19 centri di raccolta. Le attività collegate alla prima destinazione e al recupero dei rifiuti nel faentino danno lavoro, attraverso 32 impianti e 30 aziende, a 5.200 persone. È quanto emerge dalla nuova edizione di "Sulle tracce dei rifiuti", report sulla tracciabilità dei rifiuti presentato martedì mattina alla Fiera Ecomondo di Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata, nell’area di Faenza-Imola il recupero vale 4,3 miliardi

RavennaToday è in caricamento