rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021

Jovanotti ricorda: "A 15 anni io e un amico andammo in motorino fino a Marina di Ravenna per una ragazza" - VIDEO

"Ci mettemmo in viaggio all’alba impiegandoci qualcosa come 10 ore e una volta arrivati, in epoca senza cellulari, non la trovammo perché lei nel frattempo si era messa con uno di Milano"

Ora è ufficiale: il Jova Beach Party arriva anche sulla spiaggia di Marina di Ravenna. E lo farà per due date, l'8 e il 9 luglio 2022. L'annuncio è arrivato durante la presentazione del tour trasmessa in diretta dal Palazzo dei Congressi di Ravenna. I palchi saranno 3: lo 'Sbam stage' è il sound system dedicato ai dj e alla club culture, dance hall, house, musica da ballo nelle sue accezioni più spinte; il 'Kontiki stage' al centro della spiaggia, sorta di zattera sonora per la musica del mondo, con ospiti che arriveranno da ogni latitudine, dando risalto in particolare alla musica più attuale proveniente dal mediterraneo; e il 'Main stage' è il grande veliero che ospiterà il set serale di Lorenzo con la sua band e i suoi ospiti.

“Avevo 15 anni e un mio amico aveva una fidanzatina che stava passando l’estate a Marina di Ravenna. Una sera lo vedevo malinconico, così proposi la pazzia di andare fino al campeggio di lei, in due in sella a un Si Piaggio di sua cugina, partendo da Cortona - racconta Jovanotti - Ci mettemmo in viaggio all’alba impiegandoci qualcosa come 10 ore e una volta arrivati, in epoca senza cellulari, non la trovammo perché lei nel frattempo si era messa con uno di Milano. Facemmo il bagno e non avendo con noi neanche una tenda dormimmo in spiaggia, senza un soldo. Alla fine iniziammo a ridere come due pazzi, la gente ci guardava e pensava che fossimo fatti di qualcosa, ma eravamo solo pieni di vita. Ecco il mio ricordo di Marina di Ravenna, dove tornerò a distanza di 40 anni ma con la stessa voglia di lasciarmi andare all’allegria. Spero, con il nostro Jova Beach Party, di portare gioia alla città e anche lavoro e buone cose per l’economia locale".

"Jova Beach Party è una roba da matti, e infatti chi ci viene impazzisce e chi non c’è non lo saprà mai - aggiunge Jovanotti - Chi non c’è potrà immaginarlo, criticarlo, snobbarlo, ma non saprà mai che botta è, che esperienza pazzesca. La spiaggia è la linea di frontiera più significativa che esiste, e portare lì la festa per me è l’impresa più bella e difficile, la più entusiasmante. Su una spiaggia 3000 anni fa è iniziata la letteratura quando i capitoli si chiamavano ‘canti’. Su una spiaggia è iniziata la vita terrestre, la fantasia, la voglia di partire. E' una cosa che si propone di nascere continuamente, cosa che di solito fa la natura, che si chiama così, natura, proprio perchè non smette mai di nascere".

“Un grande evento per Ravenna e per Marina di Ravenna - commenta il sindaco Michele de Pascale - un grandissimo lavoro di squadra per cui dobbiamo essere molto riconoscenti anche alla Cooperativa spiagge di Ravenna e ai concessionari del tratto di arenile interessato dall’evento, la prima parte della spiaggia di Marina di Ravenna, quella più vicina al canale, dove per due giornate ci sarà quello che è il più importante evento italiano legato alla musica. Siamo molto riconoscenti a Jovanotti e a tutto il suo staff per aver scelto Ravenna ed è anche una grandissima occasione per Marina per un grande inizio di rilancio e di visibilità a livello nazionale, di cui ha assolutamente bisogno e di cui tutti i nostri ospiti immagino saranno entusiasti".

Dalle 15.30 di venerdì sono disponibili online i biglietti per tutte le date del Jova Beach Party 2022: il prezzo per un singolo concerto è di 65 euro, mentre per l'abbonamento di due giorni 125. Tra gli altri luoghi che ospiteranno il tour di Jovanotti c'è anche Lignano Sabbiadoro, dove prenderà il via il tour il 2 luglio. Poi Aosta, Albenga, Maria di Cerveteri, Barletta, Fermo, Roccella Jonica, Vasto, Castelvolturno, Viareggio e l'aeroporto di Bresso a Milano per il gran finale.

Durante la presentazione del tour, fuori dal Palazzo Congressi è andato in scena un presidio degli ambientalisti che chiedono di lasciare libere le spiagge e di organizzare i concerti negli stadi e nei palazzetti.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Jovanotti ricorda: "A 15 anni io e un amico andammo in motorino fino a Marina di Ravenna per una ragazza" - VIDEO

RavennaToday è in caricamento